Le caldaie Merloni scaldano gli SMS

Dopo le lavatrici intelligenti programmabili dall'autobus e capaci di accendersi e spegnersi grazie a comandi inviati via Internet, la mamma degli infodomestici lancia la caldaia intelligente con cui dialogare via GSM

Roma - Chi non ha mai voluto un dialogo aperto con la propria caldaia? Per rimediare ad uno dei grandi problemi della vita domestica, Merloni ha appena lanciato la Caldaia intelligente, ovvero un insieme di hardware e software per "connettere" la caldaia alla rete GSM e attivare una serie di servizi.

L'iniziativa, che ricorda quella che Merloni annunciò con la lavatrice connessa, si chiama E@sy, un sistema che permette, anche quando si è fuori casa, di verificare il funzionamento della caldaia. Non solo, consente di "connettere" la caldaia al centro di assistenza convenzionato più vicino, che sarà in grado di ricevere la segnalazione di eventuali problemi: in questo modo il service può intervenire prima del verificarsi di guasti seri.

L'utente, via SMS, potrà decidere la temperatura della caldaia e potrà programmarne gli orari di accensione e spegnimento. Le stesse operazioni potrà compierle anche chi è allergico al telefonino, connettendosi al Web al sito Merloni.
Le caldaie che Merloni propone per il servizio hanno a disposizione un modem GSM che le connette alla rete wireless. Tutte le chiamate effettuate da quel modem sono comprese nel contratto di manutenzione.
1 Commenti alla Notizia Le caldaie Merloni scaldano gli SMS
Ordina