CyberBoy, il PDA che vede, ascolta e suona

Come si può chiamare un coso che integra digital camera, MP3 player, radio FM e registrazione vocale? Pocket Digital Entertainer!

Taipei (Taiwan) - È un PDA super accessoriato quello che la taiwanese CMCIA dedica al mercato dei dispositivi mobili multimediali, un gingillino che, in 200 grammi di peso, integra un MP3 player, una radio FM, un registratore vocale, una macchina fotografica digitale e tutti i classici applicativi presenti in un PDA tradizionale.

CMCIA descrive il CyberBoy PA-100, questo il nome del palmare, come un pocket digital entertainer (PDE), evoluzione dei tradizionali personal digital assistant (PDA).

A differenza della quasi totalità dei PDA sul mercato, il PA-100 ha un decoder MP3 integrato in hardware di cui si avvale anche per registrare note vocali o brani tratti dalla radio FM. La macchina fotografica digitale è capace di catturare immagini ad una risoluzione massima di 640x480 punti e 16 bit, salvandole poi in formato JPEG o inviandole direttamente al PC via USB: in quest'ultimo caso si può comportare da PC camera tradizionale.
I software forniti in dotazione con il PA-100 sono quelli tradizionali, fra cui PIM, calcolatrice, e-mail, address book e riconoscimento della scrittura.

Il PDE di CMCIA è basato su una CPU ARM7 da 33 MHz, ha un display LCD monocromatico da 3,8 pollici touch screen, 8 MB di memoria flash, 8 MB di memoria SDRAM, slot SMC, porta seriale e USB. Il tutto funziona con 2 pile AA che, secondo CMCIA, nel normale utilizzo dovrebbero fornire diverse ore di autonomia.

Per definirsi un palmare multimediale di nuova generazione al PA-100 manca sicuramente, almeno per quanto riguarda la dotazione standard (espansibile attraverso lo slot SMC), un po' più memoria RAM: 8 MB sono ormai pochini anche per un PDA monocromatico e rendono di fatto nullo il vantaggio di disporre di un decoder MP3 integrato o della possibilità di scattare foto. Il costo del "giocattolino", pari a 350$, è inoltre fuori dalla portata del pubblico più giovane.

Secondo alcuni esperti del settore, PDA come CyberBoy, estremamente ricchi nella loro dotazione multimediale, diverranno presto uno standard, specialmente con l'arrivo di Pocket PC 2002 ed il conseguente aumento di potenza e memoria che accompagnerà l'arrivo della nuova generazione di palmari.
1 Commenti alla Notizia CyberBoy, il PDA che vede, ascolta e suona
Ordina