Speciale/ Cellulare piattaforma del gaming

Giochi e SMS di diverso tipo sembrano costituire il nuovo settore su cui l'impero wireless vuole puntare. Sarà sufficiente a far ripartire il mercato? Ecco i dettagli di un gaming wireless sempre più aggressivo

Speciale/ Cellulare piattaforma del gamingRoma - L'intrattenimento sul cellulare, un mercato in espansione. I giochi sul telefonino diventano sempre più complessi ed evoluti, già si parla di videogame 3D in arrivo; i servizi SMS esplorano nuove frontiere, basandosi su sistemi di messaggeria avanzata. E si aspetta l'arrivo delle reti mobili di nuova generazione per contare su una grafica e una velocità di scaricamento che possano offrire ancora più "opzioni". Ma a che cosa sono dovuti gli sforzi tesi a rendere il telefonino sempre più giocoso?

Secondo molti esperti analisti del mercato, sono sempre più gli utenti che intendono giocare sul cellulare. Secondo un sondaggio curato da Lob@se, il 97% dei minorenni intervistati e la maggioranza dei giovani fino a 28 anni utilizza il cellulare in particolare per giocare. Altri esperti prevedono che il mercato del wireless entertainment avrà un'espansione decisa, da 47 milioni di utenti del 2001 fino a 850 milioni nel 2006.

I produttori di telefonini si stanno già muovendo su questo sentiero, sviluppando nuove tecnologie per l'intrattenimento; l'onda arriva anche in Italia, dove gli operatori iniziano a proporre i propri servizi di messaggeria avanzata e mini-giochi.
Il quadro attuale vede in particolare Wind impegnato in questa direzione, alle prese con servizi che integrino la filosofia dei messaggi con quella dei giochi: da una parte l'operatore permette di ricevere e inviare SMS che sfruttano opzioni particolari, che permettono di diversificarne le funzioni.

Per esempio, i servizi di Wind Eureka permettono di inviare SMS vocali, SMS anonimi o accompagnati da nickname al posto del numero del mittente. Inoltre Wind ha attivato numerosi giochi che funzionano tramite l'invio di SMS: per esempio il Fantacalcio, oppure un programma che permette di ricevere i numeri fortunati del Super Enalotto.

Presto altri giochi arriveranno, in cui si potrà corteggiare un amante virtuale (se proprio si sente questa necessità), testare le affinità di coppia (se proprio si vuole demandare a una macchina il calcolo delle proprie relazioni); servizi quindi non certo indispensabili ma puramente ludici e pleonastici. Più interessanti forse i progetti futuri: nasceranno giochi via SMS, sviluppati tramite la piattaforma tecnologica progettata da Lob@se; programmi che s'ispirano ai classici di Editrice Giochi, come Scarabeo o Risiko.
3 Commenti alla Notizia Speciale/ Cellulare piattaforma del gaming
Ordina