CERT: anno di fuoco per internet

Il centro per la sicurezza informatica avverte: gli attacchi crescono, raddoppiano

Washington (USA) - Al CERT non sembrano avere dubbi: gli uomini dell'istituto di sicurezza finanziato dal governo americano ritengono che alla fine dell'anno il numero di attacchi a sistemi informatici pubblici e privati via internet sarà doppio rispetto a quanto registrato nel 2000.

Secondo il "Computer Emergency Response Team", nel 2001 sono stati finora registrati 34.754 attacchi contro i 21.756 del 200. Alla fine dell'anno, dunque, il totale potrebbe superare i 46mila attacchi totali. Va detto che per "attacco" il CERT intende un "tentativo, che abbia o meno successo, per ottenere accesso non autorizzato ad un sistema o ai suoi dati".

Tutte le statistiche aggiornate del CERT sono qui.
TAG: sicurezza
4 Commenti alla Notizia CERT: anno di fuoco per internet
Ordina