Giuda.com/ Drammi da New Economy: il linguaggio

Bastano pochi esempi: loro non dicono "inoltrami questa lettera", loro dicono "forwardami questa mail". Loro non dicono "codifica questa foto", loro dicono "encodami questa jpg"

Web - La New Economy non esiste, ma se anche esistesse non farebbe certo bene al mondo. Facciamo un esempio: tutti quelli che sono convinti di lavorare per la New Economy (ed esserne convinti è un po ' come avere una gravidanza isterica) hanno un dato in comune: il grande senso di appartenenza.

Al mattino si chiedono se sono vestiti New Economy, a pranzo mangiano New Economy e, soprattutto, loro parlano un linguaggio drammaticamente New Economy. Che è una specie di italo-americano (o meglio americo-italiano) simile a quello dei nostri emigranti, solo leggermente più tecnologico. I nostri emigranti, infatti, quando tornavano in patria italianizzavano l'americano dicendo ad esempio "il mio businesso".

Questi new emigranti culturali sono ancora più tristi: loro, che spesso in America non ci hanno mai messo piede, si credono statunitensi per il solo fatto di lavorare con un PC e storpiano il linguaggio esattamente come facevano i nostri avi partiti con la valigia di cartone.
Nella ideale valigia di cartone di questi membri della nuova economia c'è un grande senso di sudditanza culturale a stelle e strisce ma poca proprietà linguistica tricolore. Ecco perché giustificano le loro storpiature dicendo che non c'è un omologo nella nostra lingua. Non che questo sia vero: semplicemente loro l'italiano non lo conoscono.

Per capirlo bastano pochi esempi: loro non dicono "inoltrami questa lettera", loro dicono "forwardami questa mail". Loro non dicono "codifica questa foto", loro dicono "encodami questa jpg".

Loro non comunicano per ICQ, loro comunicano per AISICCHIÙ ed è proprio tramite questo AISICCHIÙ che organizzano non normalissime riunioni, ma misteriosi ed improrogabili "Brief". E se non possono andare al brief non si fanno fare una relazione, loro pretendono un "report". E ti dicono "scusa mi reporti sul brief di oggi?"

Il bello è che, se anche ti viene, manco puoi ribattere: aòh, ma parla come magni. Questa gente mangia hamburger (che pronuncia "hahmmmbiurgar" manco avesse una patata fritta in bocca), come dolce assapora una cisscheic (ovvero una torta al formaggio, ma detto così non ha lo stesso gusto) e beve daiet couc.

Alla fine del pasto, poi, se c'è qualcuno che non conoscono, gli allungano un biglietto da visita in cui la loro qualifica è sempre seguita dalla parola magica: Manager. Perché nella new economy sono tutti manager di qualcosa.

La sensazione, però, è che siano solo l'emblema del vorrei ma non posso: vorrei essere americano ma non posso, vorrei lavorare nella new economy ma non esiste, vorrei essere manager ma non lo sono.

Giuda.com
TAG: italia