Nvidia sta per fare Crush!

Non è né un blocco di sistema né uno scontro fra automobili ma il nome in codice del primo chipset per PC che Nvidia annuncerà a breve e che conterrà un GeForce2 integrato. Un chipset simile equipaggerà anche XBox

Web - Ormai da alcuni mesi si mormora su Crush, il primo chipset integrato per PC di Nvidia che verrà rilasciato la prossima primavera. L'annuncio ufficiale dovrebbe avvenire al massimo per i primi di dicembre, ma in questi giorni sono emersi nuovi dettagli interessanti.

Il chipset, che inizialmente sarà compatibile solo con le CPU Socket A di AMD, supporterà le memorie DDR, l'AGP 4X e integrerà il cuore grafico 3D del GeForce2 MX. Il nuovo southbridge MCP-1 supporterà l'UltraDMA 100, 5 slot PCI, 2 porte USB ed un controller Ethernet 10/100 e ACR integrato.

Il chipset, di cui è previsto più avanti anche il supporto per Pentium III e Celeron, arriverà in due differenti versioni: una con un bus di memoria a 64 bit ed una a 128 bit. Entrambe le versioni supporteranno sia le memorie SDRAM PC1600 (DDR da 200 MHz) sia le PC2100 (DDR da 266 MHz).
Crush rappresenterà per Nvidia una sorta di "prova d'esame" in vista del debutto, nell'autunno del 2001, di XBox. La console di Microsoft si avvarrà infatti di un chipset interamente progettato da Nvidia che integrerà un chip grafico di prossima generazione ed un southbridge derivato dall'MCP-1.
TAG: hw