LinuxNews/ Linux e notebook: matrimonio possibile?

Attualmente Linux è molto utilizzato sui server, per il futuro molti lo vedono come il S.O. ideale per i dispositivi embedded. Nel frattempo c'è chi lo installa sui laptop

Risale all'estate scorsa l'annuncio dell'IBM relativo alla commercializzazione di alcuni laptop della linea ThinkPad con Linux precaricato.
L'annuncio fece abbastanza scalpore perché Linux era, ed è ancora, principalmente usato sui server che lavoravano in rete, ma nessuna grande azienda aveva osato tanto, spingendosi sui notebook.

I problemi principali dell'installazione di Linux sui portatili derivano soprattutto dal massiccio utilizzo di hardware proprietario che molte volte non è ben supportato.

Ma la tentazione è stata forte, i prezzi dell'hardware per notebook scendevano, le applicazioni per Linux aumentavano, come resistere?
Ed ecco che nasce e si sviluppa un progetto per raccogliere le varie esperienze sull'installazione e l'utilizzo di Linux su notebook: Linux on Laptop. Il suo curatore, Kenneth E. Harker, ha catalogato praticamente tutte le risorse esistenti relative a Linux sui computer portatili.

Appena aperta, la pagina presenta subito l'enorme lista di computer portatili su cui è stata effettuata l'installazione del sistema Open-Source con successo.
Seguono poi le sezioni "Notebooks and XFree86" per problemi sulla grafica e il video e "Information on Specific Notebook Components" dove trovare informazioni su specifici componenti, tra cui i "dannati" winmodem. Ci si puo' spostare poi nella sezione "Articles and Presentations" dove vi sono una serie di articoli con argomento laptop-linux. Importante anche "Utility, Patches e Files" per tutto il software annesso e connesso.

Altre sezioni sono forum di discussione sui laptop sparsi per la rete, i newsgroup che parlano dell'argomento, mailing list e ancora link a riviste e newsletter, informazioni generali sui laptop e informazioni generali su Linux.

Ma perché fermarsi ai laptop? Infatti la novità più recente del sito è l'introduzione della sezione "Running Linux on Palmtops".
Insomma, perché tenersi ancora Windows sul notebook?

A cura di Pill-o-Linux, Newsletter per principianti
TAG: hw