Morto Mike Muss l'autore di Ping

La notizia è circolata per qualche giorno e ora pare confermata: l'autore di uno dei tool più utilizzati sulla Rete è rimasto vittima di un incidente stradale in California

Web - Ping è forse l'utilità diagnostica più utilizza in tutto il mondo del networking ed è anche per questo che ha notevole eco in Rete la notizia dell'improvvisa morte di Mike Muss, l'uomo che ha creato questo "tool".

La morte, della quale ancora non si hanno tutti i dettagli, sarebbe avvenuta giovedì scorso in un incidente automobilistico in California.

L'autore dello strumento che consente di interrogare un sistema in Rete, aveva più volte affermato di aver realizzato il Ping in una notte perché aveva bisogno di risolvere un determinato problema. Il pacchetto "BSD UNIX 40k ping packet" conteneva mille righe di codice. Il nome, "Ping", Muss lo avrebbe scelto per ricordare il classico rumore del "sonar", strumento alla cui funzione il Ping si richiama.
In più occasioni Muss ha ripetuto che mai avrebbe pensato che Ping gli sarebbe servito altre volte, nè che diventasse la cosa più conosciuta del proprio lavoro. "Se lo avessi saputo - ha dichiarato un giorno - ci avrei passato sopra almeno un altro paio di giorni per aggiungerci alcune funzionalità".

Nessun commento ufficiale, mentre scriviamo, è stato ancora rilasciato dallo "United States Army Research Laboratory", l'ente di ricerca militare nel quale era impiegato Muss.
TAG: mondo
1 Commenti alla Notizia Morto Mike Muss l'autore di Ping
Ordina