Umts, cellulare web: a breve le licenze

Stanno per arrivare dal ministero le definizioni che individueranno i cinque gestori per la internet wireless, i cellulari che fanno correre i dati

Umts, cellulare web: a breve le licenzeRoma - Tiscali ci ha puntato molto e nessun operatore nazionale sta a guardare: la torta dell'Umts è infatti ricchissima e, stando alle dichiarazioni del ministro delle TLC Salvatore Cardinale,presto si saprà quali saranno i carrier del nuovo servizio wireless. Per ora si sa soltanto che saranno cinque.

Cardinale, che è intervenuto ieri ad un convegno, ha spiegato che a breve dovrebbero arrivare le norme che regoleranno le frequenze sulle quali correranno i dati dai cellulari abilitati ad una velocità potenziale di 384 Kilobit al secondo (ma già si prevede che si arriverà presto a 2 Megabit).

Stando alle dichiarazioni del ministro, entro la fine di dicembre dovrebbero essere anche rilasciate le cinque licenze per operare, e da quel momento scatteranno le operazioni e gli investimenti dei carrier che entro il 2002 dovranno attivare i servizi. Cardinale ha anche spiegato che le cinque licenze Umts potrebbero anche non andare agli attuali gestori della telefonia mobile perché sarà una gara aperta e sarebbero una ventina gli operatori interessati, molti dei quali non italiani.