Tokyo, streaming video via cellulare

Lo inaugura tra pochi giorni il colosso NTT DoCoMo che a costi decisamente ridotti consentirà agli utenti di ricevere film e telegiornali sui cellulari abilitati. L'inizio della Grande Svolta?

Tokyo, streaming video via cellulareTokyo (Giappone) - Si è saputo ieri che il principale operatore di telefonia mobile giapponese, NTT DoCoMo, ha chiesto al Ministero delle telecomunicazioni nipponico l'autorizzazione a partire il prossimo 8 dicembre con una serie di nuovi servizi "rivoluzionari" per la telefonia mobile.

L'azienda, che in passato con i suoi servizi iMode ha conquistato milioni di utenti e fama internazionale per le sue innovazioni, è intenzionata ad offrire agli abbonati i servizi "M-stage Visual", disponibili per tutti i clienti del suo Personal Handyphone System (PHS).

Stando a quanto affermato dal carrier, i sottoscrittori del servizio potranno scaricare sul proprio telefono mobile o ricevere in streaming non solo news di attualità, notizie sportive e previsioni del tempo, ma anche telegiornali e film compressi in MPEG-4. I menù che l'azienda intende mettere a disposizione consentiranno agli utenti di scegliere addirittura tra 47 canali e tra una moltitudine di offerte prodotte dai partner dell'operatore giapponese.
Come se non bastasse, fino al prossimo primo giugno ai clienti che decideranno di abbonarsi ai sistemi di comunicazione PHS di NTT DoCoMo, il canone mensile per i nuovi servizi sarà inferiore alle 5mila lire, mentre l'accesso ai sistemi informativi costerà mediamente 200 lire al minuto. C'è persino una offerta speciale: niente canone mensile fino a maggio per chi si abbona subito.

L'accesso ai nuovi servizi, in questa prima fase, dovrà passare attraverso "eggy", un dispositivo che viene "allacciato" al cellulare PHS e che consente la ricezione delle trasmissioni MPEG-4. Si tratta di un apparecchio da 131x39x81 millimetri che pesa 225 grammi e che consente fino a 60-70 minuti di riproduzione video. L'apparecchio fornirà anche una serie di servizi avanzati di messaggistica e di gestione della produttività personale, sulla traccia di un più comune palmare evoluto. Il prezzo di "eggy" non è ancora noto.