ANAS: SMS TIM per la sicurezza stradale

L'azienda che supervisiona le strade italiane potrà sfruttare un nuovo servizio TIM per verificare lo stato della rete viaria

Roma - Ci sono i servizi SMS di TIM dietro l'ultima novità presentata dall'ANAS, l'azienda che controlla lo stato della rete viaria, supervisiona il traffico e le emergenze. L'ANAS, infatti, presto inizierà a sfruttare gli SMS per recuperare in tempi molto più rapidi dai propri agenti di osservazione, tecnici e dipendenti, tutti i dati di interesse.

L'idea di fondo è consentire l'arrivo da tutti i punti di osservazione e rilevazione verso un centro operativo di raccolta e di analisi basato su un'applicazione specifica realizzata da TIM in collaborazione con la divisione sistemi informativi dell'ANAS. Con questo sistema, hanno informato le due aziende, i messaggi che arrivano al Centro Servizi TIM possono essere smistati secondo competenza ai diversi compartimenti dell'Azienda.

Il cuore del sistema è la SIM Toolkit, la SIM da 32K che TIM già propone per applicazioni wireless avanzate, come il trading online, la gestione della posta elettronica e la telemedicina.
Attraverso gli SMS, il personale ANAS può segnalare i guasti alle apparecchiature stradali, le situazioni del traffico in tempo reale, lo stato dei semafori e degli impianti di ventilazione nelle gallerie nonché il completamento delle operazioni di manutenzione.