Nuovi e più veloci Cyrix III da Via

Il chipmaker asiatico ha rilasciato due nuovi modelli di Cyrix III che spingono la velocità di questi chip a ridosso dei 700 MHz. Nonostante il gap con Intel e AMD, Via è pronta a rinnovare la sua sfida nel low-end con Samuel

Taipei (Taiwan) - Forse non la si può ancora considerare una "terza incomoda", ma di sicuro Via ha le spalle abbastanza larghe per poter superare i duri anni della "gavetta" in un settore, come quello dei microprocessori per PC, dove restare a galla è davvero difficile.

In attesa di tirar fuori la sua prossima generazione di CPU Samuel, Via ha rilasciato due nuovi modelli di Cyrix III: uno a 650 MHz e uno a 667 MHz. Fra i due solo cinque dollari di differenza: il primo costa infatti 55$ ed il secondo 60$ (prezzi per quantità).

Entrambi i chip sono fabbricati con una tecnologia a 0,18 micron, supportano un FBS di 100 MHz e 133 MHz, hanno 128 KB di cache L1, supportano le estensioni multimediali MMX e 3DNow! e sono compatibili con il Socket 370.
Via non riesce ancora con le sue CPU a tenere il passo di Intel e AMD, ma con l'arrivo della prossima generazione di Cyrix, il cui nome in codice è Samuel, l'azienda potrebbe riagganciarsi alle prime, almeno per quello che riguarda il mercato low-end.

Samuel verrà fabbricato con un processo produttivo a 0,15 micron, conterrà una cache da 128 KB e adotterà le istruzioni multimediali SSE di Intel. Questo chip dovrebbe raggiungere, verso la metà del 2001, frequenze intorno al GHz per poi spingersi anche oltre.
TAG: mercato