Freeware/ Linuxate e aggeggi vari

Tux, il pinguino mascotte e logo di Linux, fa compagnia anche su Windows. Games ed altre utility

Roma -
TuxRacer (8256k Freeware)
Discesa libera sulla pancia, tipico sport da pinguino. Tra monti innevati, lastroni di ghiaccio e canyon glaciali un giochetto divertente e semplice disponibile per Linux, Windows e Mac.
Tux, questo è il nome del pinguino mascotte e simbolo ormai di Linux, scivola giù a tutta velocità lasciando il solco con la propria pancetta opensource in un arcade un po ' bob, un po sci, un po acchiappabandiera (o meglio acchiappa aringhe!). E ' richiesta una scheda video accellerata compatibile con OpenGL, almeno una Voodoo2.

Tux Skin per Real JukeBox. Per i fanatici di Tux ecco la mascotte in una skin per il Real Jukebox, programma scaricabile sia in versione gratuita "Basic" che a pagamento, versione "Plus".


WinUp (291k Freeware)
WinUp è un microprogrammino di 80k (il download è più grande perché contiene il "setup" del programma stesso) e per restare in tema "pinguino" è dichiaratamente ispirato al comando "uptime" di Linux. In parole semplici mostra un timer di Windows, ovvero da quanto tempo il sistema è stato avviato o riavviato.
L'unica limitazione di WinUp consiste nel poter contare al massimo da 0 secondi a 49 giorni (ma l'autore invita chiunque riesca a tenere Windows attivo per tutto questo tempo senza un riavvio a contattarlo!).

MouseTool (463k Freeware)
Per chi invece di Linux non sa che farsene, né tantomeno del suo simpatico pniguino, ma è felice di usare Windows, ma non ne può più di cliccare, arriva MouseTool, una utility che cambierà radicalmente il modo di usare il mouse, così promettono i programmatori.
Mousetool clicca quando il mouse si ferma su un bottone, clicca e trascina se il mouse si ferma sul bordo di una finestra, in poche parole è il paradiso dei pigroni o dei paranoici della sindrome del tunnel carpale. Le numerosissime opzioni permettono una completa personalizzazione e quelle qui descritte sono solo alcune delle proprietà di MouseTool.
Il programma è distuibuito gratuitamente sotto licenza GNU, ma è DonationWare (o CharityWare che dir si voglia) nel senso che i 20 dollari non vanno mandati ai produttori ma dati in beneficenza a chi si vuole. Anche a sé stessi se si è in bolletta?