Giuda.com/ Rai.it, con solo 300 miliardi

In tempi in cui la NewEconomy non se la passa bene, Rai.it piange perché ha un budget ridotto. Giusto qualche centinaio di miliardi

Dal sito della satira - Quando si dice, hanno la faccia come il XXXX! Eravamo infiltrati alla festa per l'attribuzione del premio WWW assegnato dal Sole 24 Ore ai migliori siti Internet. Tra i premiati, per la categoria "Media": www.rai.it.

Ritirava il premio il presidente Rai Net Salvatore Catalano. Uno che di Internet evidentemente sa ben poco, della situazione della New Economy ancora meno e che, di certo, ignora il senso della parola "decenza". Salito sul palco, il buon Catalano ha dimenticato di contare fino a dieci prima di iniziare il suo discorso di ringraziamento che, infatti, si è trasformato in un monologo comico di rara bellezza e trascendenza: "...molti pensano che noi abbiamo alle spalle Mamma Rai - ha detto in tono orgoglioso Catalano - ma non è vero. Noi non abbiamo grandi fondi e grandi strutture... pensate che abbiamo dovuto arrangiarci con un budget di soli 300 miliardi in 3 anni. E con questi pochi fondi siamo arrivati dove siamo arrivati" (si riferiva al premio ricevuto, il poveretto... manco avesse vinto l'Oscar, tra l'altro?).

Ovviamente la sala ha iniziato a rumoreggiare, i primi "bravo, bravo" sono iniziati a volare ironici verso la sua faccia di bronzo che, però, non si è scomposta di molto: "300 miliardi possono sembrare tanti - si è giustificato Catalano, unendo il ridicolo al dilettevole - ma per adesso ne abbiamo avuti solo 100. E pensate che stiamo lavorando con un quarto della gente che ci servirebbe".
A questo punto un urlo si è levato: "Assumeteli, i soldi li avete!". Ma subito, a bassa voce, qualcuno ha puntualizzato: "beh, non avranno trovato raccomandati a sufficienza".
Catalano, a quel punto, ha capito che continuare non era il caso ed è sceso dal palco salutato da una salva di ironici applausi e ancora da urla di "bravo bravo". A rigirare il coltello nella piaga ci si è messo, poi, il caso. Ironia della sorte il premio successivo è stato assegnato, per la categoria "Associazioni, organizzazioni e ordini", al sito di Emergency. Costruito, a dire dei suoi autori, con un budget vicino allo zero.

Giuda.com, il sito che non tradisce
TAG: italia
8 Commenti alla Notizia Giuda.com/ Rai.it, con solo 300 miliardi
Ordina
  • Al di là della risata che sorge spontanea leggendo le affermazioni di una pesona che da peso ai soldi zero, un website con anche solo 100 miliardi è un signor sito.

    Facendo due conti (sommari ed errati, ma indicativi!):

    - la fondazione di una nuova società (10 mlrd di cap sociale reinvestibili i un secondo momento)

    - una sede + che di lusso, (250 milioni x anno)

    - Arredamento e attrezzature che lusso per 50 persone (400/500 milioni)

    - Server di dimensioni spropositate a non finire (500 milioni... mai risparmiareSorride

    - CDN formato autostrada (300 milioni all'anno)

    - 4 SYSAdmin con le... dotati sessualmente ( 200/250 milioni all'anno

    - stipendi per 50 persone (160 milioni anno)

    Sono tantissime le voci non citate, e la cosa è ininfulente, soprattutto alla luce del fatto che rimangono una novantina di miliardi inutilizzati, ora, mi chiedo, come sono stati spesi ???? Gnam gnam
    non+autenticato

  • > - 4 SYSAdmin con le... dotati sessualmente (
    > 200/250 milioni all'anno


    > Sono tantissime le voci non citate, e la
    > cosa è ininfulente, soprattutto alla luce
    > del fatto che rimangono una novantina di
    > miliardi inutilizzati, ora, mi chiedo, come
    > sono stati spesi ???? Gnam gnam
    si vede che pagano di piu i sys-admin
    ghghghghghhgg
    ;-0)

    non+autenticato
  • un parassitismo inutile e vergognoso, che halloween li colpisca
    non+autenticato
  • ho visto anche l'intervista a un tg.. era effetivamente comico... ma cristo... se solo avessero usato 1/100 di quei $$ per tirare su PER BENE il progetto Teche-rai almeno... vidi una beta al 1'futureshow (1997? 98?)... l'idea di aver digitali ,in rete e consultabili kg di materiale audio/video che SOLO la rai puo avere... per questioni di anzianita' di servizio, se non altro.. e' parecchio entusiasmante...
    il progetto e' ancora li... barcollante... bah
    non+autenticato
  • per cosa ????

    ma nemmeno 10...

    la notizia e bellissima...
    ;-0)

    e proprio vero non c'e piu vergogna...
    non+autenticato


  • - Scritto da: blah
    > per cosa ????
    >
    > ma nemmeno 10...
    >
    > la notizia e bellissima...
    > ;-0)
    >
    > e proprio vero non c'e piu vergogna...

    credo che già 100 milioni bastino.. l'importante è direzionarli alle persone giuste che sanno già dove mettere le mani e cosa fare, non persone che non sanno una cippa e si formano contemoraneamente con il lavoro offerto. Renato Zero cantava una volta: "Ah! viva la Rai.. quanti soldi che spende.. viva la Rai!"
    non+autenticato
  • > credo che già 100 milioni bastino..
    dipende...se tirano su 200000 server su oc3 direi che i soldi non bastano (che poi quanta gente ci va vederli...questo e un altro discorso...

    tutto sommato con una 20-ina di miliardi potevano tirare su uno di quei siti...cazzo...
    aparte il fatto che sono andato sul sito della rai 3 volte e due volte il sistema era giu (la famosa potenza del NT)...

    > l'importante è direzionarli alle persone
    > giuste che sanno già dove mettere le mani e
    > cosa fare, non persone che non sanno una
    > cippa e si formano contemoraneamente con il
    > lavoro offerto.
    vabbe, formarsi durante il lavoro capita...il problema e se inizia la formazione partendo da zero o quasi...

    >Renato Zero cantava una
    > volta: "Ah! viva la Rai.. quanti soldi che
    > spende.. viva la Rai!"
    vabbe, direi che sono in buona compagnia...ke palle, milano e pieno di XP in questo periodo...ovunque vai e pieno di finestre...ke palle...

    non+autenticato
  • solo per piccola puntualizzazione,
    la RAI non usa una sola piattaforma.
    Ho avuto tempo di farmi solo 3 tests:

    curl -I www.rai.it
    Server: Netscape-Enterprise/4.1

    curl -I www.radio.rai.it
    Server: Microsoft-IIS/4.0

    curl -I www.rainews24.rai.it
    Server: Microsoft-IIS/5.0


    non+autenticato