SOTTOIRIFLETTORI / Partition Magic 6.0

Sono passati 5 anni dalla prima versione di PartitionMagic e la nuova versione 6.0 dimostra tutta l'esperienza maturata in cinque anni da leader

SOTTOIRIFLETTORI / Partition Magic 6.0Roma - In un mondo hardware nel quale le dimensioni degli hard disk aumentano a dismisura, la gestione delle partizioni, ovvero della suddivisione del disco rigido in pi¨ parti visibili dal sistema operativo come singoli dischi, non Ŕ pi¨ una necessitÓ di pochi ma un esigenza di molti. E gli strumenti messi a disposizione dai sistemi operativi non forniscono la maneggevolezza, completezza e semplicitÓ d'uso di un prodotto commerciale.

Partition Magic, per i pochi che non lo conoscono e non ne conoscono le caratteristiche, consente di creare, ridimensionare, spostare, dividere, eliminare e recuperare partizioni su un disco fisso senza perdere dati e svolgendo queste delicate operazioni tramite una comoda interfaccia grafica migliorata e semplificata ulteriormente nella nuova release.

Le funzioni "base" del programma sono ancora quelle che ne hanno costruito la fama: conversione da e verso FAT, FAT32 e NTFS di dischi pieni senza la perdita di alcun dato, creazione o manipolazione di partizioni di dischi pieni senza compromettere l'integritÓ del sistema, creazione di partizioni Linux ext2 e Linux SWAP, e Cluster Analyzer (ovvero la possibilitÓ di modificare la grandezza dei cluster di un disco giÓ formattato e pieno) oltre a numerose procedure guidate per gli utenti che senza volersi studiare il pratico ed esaustivo manuale incluso di 180 pagine vogliono, con pochi clic, dividere semplicemente in 6 parti uguali il nuovo hard disk da 30 Giga.
Nella finestra principale del programma Ŕ ora inclusa una mappa che mostra in un unica schermata tutti i dischi installati e le partizioni esistenti o in via di creazione. Ogni tipo di disco e partizione, ma anche lo spazio inutilizzato e il tipo di file di sistema, viene graficamente rappresentato con colori differenti, ed un menu ad albero sulla sinistra (simile a Gestione Risorse) completa la nuova interfaccia.

Numerose le novitÓ anche nel motore di PM6, che ora consente di dividere partizioni FAT e FA32 permettendo la selezione dei file root e le cartelle da includere nella nuova partizione, e persino di recuperare partizioni FAT, FAT32, Linux ext2 e NTFS eliminate (ovviamente il recupero Ŕ possibile nel caso lo spazio non sia stato giÓ sfruttato in altro modo o riscritto).

Una nuova procedura guidata, chiamata "Copia partizione", permette la copia esatta di una partizione preoccupandosi di recuperare l'eventuale spazio mancante sul drive di destinazione dallo spazio inutilizzato degli altri dischi e partizioni. Nella versione PRO la copia di una partizione pu˛ essere effettuata anche su un computer remoto su rete TCP/IP.

Il supporto nativo per Windows2000 consente la conversione da FAT32 a NTFS. Inoltre la nuova versione di Partition Magic Ŕ perfettamente compatibile col nuovo sistema operativo "consumer" Microsoft, WindowsMe.

Tutta la potenza di PM6 pu˛ essere protetta tramite una password, per evitare che mani non autorizzate possano compromettere la struttura del sistema.

Come le precedenti versioni anche questa nuova release include BootMagic, un piccolo programmino che semplifica ed automatizza la creazione di un "menu" di Boot, che consente di scegliere con quale sistema operativo (o con quale partizione attiva) far partire il computer al momento dell'avvio.

BootMagic identifica da solo le diverse partizioni e sistemi operativi installati, e crea un menu grafico (con supporto mouse) che compare pochi secondi dopo il boot nel quale sono indicati i diversi sistemi disponibili. E ' ovviamente possibile configurare una selezione di default che automaticamente scelga il sistema predefinito dopo pochi secondi.

Dove: PowerQuest WebStore
Quanto: 172.000 lire (Iva inclusa - 89 euro)
107.000 (Iva inclusa - 55 euro) per l'upgrade da versioni precedenti.
La versione PRO ha un prezzo che varia a seconda del numero delle licenze aquistate.
Info: 02.2700.2285
Quando: Versione italiana giÓ disponibile.
TAG: sw