Videoconferenza da trasporto con Vigo

Due versioni per non perdere mai l'occasione di guardarsi in faccia. Anche con un semplice notebook in una remota stanza d'albergo è possibile vedere i propri cari o il capo ufficio

Milano - Alcuni l?avevano viste in anteprima allo Smau, tutti le possono ora trovare nei negozi di informatica. Stiamo parlando delle unità per la videoconferenza dal nome Vigo di Cofax.

Dotato di interfaccia USB, Vigo consente la connessione diretta sia ai PC che ai notebook, per offrire un dispositivo di videoconferenza espressamente progettato per i notebook, consentendo contemporaneamente la connessione ai PC desktop quando si è in ufficio.

La tecnologia "Smart One-Touch" rende la videoconferenza accessibile quanto una normale telefonata. Basta premere il "Vigo button" per lanciare l?applicazione di videoconferenza, aprire la rubrica telefonica, rispondere ad una video-chiamata o chiudere la connessione.
L?utilizzo dello standard H.323 e la tecnologia VCON di "Video over IP" promette una buona qualità con connessione IP su LAN e WAN. La versione Professional di Vigo arriva fino a 1,5 Mbps, mentre quella standard si ferma a 384 Kbps.

Vigo è dotato di 64 Mb di RAM, può essere condiviso ed è dotato di un hub USB supplementare. Non occorrono scheda audio o speakers esterni.

Le differenze più rilevanti tra le due versioni, oltre la forma visibile nelle immagini, sono le capacità di trasferimento dati sullo standard H.323 e la possibilità, riservata alla Professional, di essere multicast.

VIGO STANDARD
Dove: nei negozi
Quanto: 2.894.400 lire (Iva inclusa - 1494,83 euro)
Quando: subito

VIGO PROFESSIONAL
Dove: nei negozi
Quanto: 4.608.000 lire (Iva inclusa - 2379,83 euro)
Quando: subito
TAG: hw