ADSL, occhio alle tariffe sul traffico

Un sito che offre webcam su avvenenti fanciulle lancia il suo ADSL. Ma fa pagare ogni megabyte di traffico quando si superano i 1,4 gigabyte al mese

Web - Il sito lo conoscono in tanti perché, mentre montava l'ipnosi collettiva de Il Grande Fratello, CiccioCiccio.it ha iniziato a proporre la sua "alternativa", ovvero webcam piazzate tutto intorno a giovani e belle donzelle, le "Cicciogirl".

Ora CiccioCiccio ha lanciato una nuova offerta culturale: il suo ADSL, un'offerta che può far gola a chi è interessato a studiare da vicino le immagini riprese dalle webcam senza perdersi neppure un bit per strada. A segnalare qualche incongruenza nell'offerta è FlatBK di Tuttobanner, che [scrive[http://pub11.ezboard.com/ftuttobannerfrm33.showMessage?topicID=214.topic]: "Avete letto? Superando il giga e quattro al mese, pagate 100 Lire per ogni mega. Una cosa da pazzi, ottimo per spennare chi non si intende molto di connessioni e dice "sì, ma tanto navigo poco"."

SuperADSL di CiccioCiccio.it offre una banda minima garantita elevatissima: 600 kilobit al secondo da e per tutte le direttrici nazionali e internazionali. Si tratta di una "velocità" minima mai garantita prima da alcun provider. Sebbene sulla carta l'ADSL possa portare un utente fino a 640 kilobit in ricezione e 128 in trasmissione, è in realtà piuttosto raro che ciò accada, vista la frequente condivisione del backbone ADSL da parte di più utenti.
Altre caratteristiche sorprendenti comprendono un IP statico "omaggio" (omaggio perché secondo CiccioCiccio di listino costerebbe la bellezza di 300mila lire) e, soprattutto, un traffico massimo di 1,4 gigabyte al mese. Questo significa che se qualcuno volesse sfruttare l'ADSL di CiccioCiccio proprio per non perdersi una mossa delle CiccioGirl si troverebbe presto a dover fare i conti: ogni megabyte trasferito oltre gli 1,4 gigabyte mensili, infatti, viene tariffato a 100 lire. Scrive FlatBK: "Lo propone un sito che offre STREAMING VIDEO, cioè una delle forme più pesanti di utilizzo della connessione (in termine di dati da scaricare)."

L'offerta, comunque, potrebbe funzionare visto il menù irresistibile offerto dal sito: "Nel Cicciodiario di oggi le ragazze si scatenano nel Karaoke! Nel CiccioDiario Giulia mentre consuma il suo pasto tra le lenzuola al riparo dalla zummola. Nel CiccioDiario e nella CiccioGallery il SuperFestone di Sabry dove tutti baciano tutti!"
TAG: adsl
34 Commenti alla Notizia ADSL, occhio alle tariffe sul traffico
Ordina
  • Ci ha pensato prima LTS, con il servizio Speed & Voice, 600 kbit/s in downstream garantiti!

    http://www.lts10160.it/offerta/internet/speednvoic...

    non+autenticato
  • li' dice "configurata" mica garantita

    - Scritto da: TAD
    > Ci ha pensato prima LTS, con il servizio
    > Speed & Voice, 600 kbit/s in downstream
    > garantiti!
    >
    > http://www.lts10160.it/offerta/internet/speed
    >
    non+autenticato
  • Anche aruba ha la banda minima a 600kbit... e poi mica sono gli unici ad offrire un max di MB al mese... netsystem poi che fa pagare "a tempo"? in un giorno di connessione spenderei più di quanto spendo in 2 mesi di telecom BBB... e poi la "critica" velata delle ultime righe riguardo i contenuti del sito... ripeto, netsystem? è legata al grande fratello, non mi sembra ci siano grandi differenze, no? bah... correttezza 0...
    non+autenticato
  • L'articolo mica dice "è l'unica offerta con il trucco". Lo fa anche NetSystem? Ma beneeee! Buono a sapersi, no?
    non+autenticato


  • - Scritto da: TAD
    > Ci ha pensato prima LTS, con il servizio
    > Speed & Voice, 600 kbit/s in downstream
    > garantiti!
    >
    > http://www.lts10160.it/offerta/internet/speed
    >


    Se non bastasse, ancge DADA:

    http://www.aziende.it/prodotti/prodotti.php?idp=52...
    non+autenticato
  • Facciamo un attimo di chiarezza.
    Tutte le offerte di ADSL fatte da vari ISP italiani viste fino ad ora in giro con un MCR garantito di 600Kb in download e 128 Kbps in upload sono semplicemente basate sulla ADSL RIGHT di Telecom Italia (costo Lit. 113.000/mese + 80 Lit/MB superando il traffico mensile di 1.4GB).
    Infatti ogni ISP rivende semplicemente l'offerta di Telecom aggiungendo eventualmente servizi vari (vedi donnine di CiccioCiccio o Vo-IP di LTS) e il "dovuto" ricarico economico.

    non+autenticato
  • In questo ultimo periodo, le riviste siano esse on-line che cartacee, hanno un bel daffare nello stilare classifiche e giudizi sulle connessioni ADSL.
    Se fossero oneste e facessero informazione corretta (e non pubblicità mascherata) dovrebbero altresì dire che oggi quasi tutti gli operatori che vendono connessione di tipo ADSL/HDSL in Italia sono semplicemente rivenditori di prodotti Telecom.
    L'utente ha il diritto di sapere questo e nessuno glielo dice.
    Gli utenti dal canto loro sono inferociti verso Telecom che, tutto sommato (per una ditta che sente ogni giorno il fiatone dell'Antitrust sul collo) si comporta in maniera sicuramente più corretta di altri operatori (anche famosi, vedi Supereva) che semplicemente rivendono prodotti Telecom senza dirlo all'utente finale. E non tiriamo fuori ancora la vecchia storia dell'ultimo miglio ...
    Quindi, stabilito che da Supereva a Infostrada ad Aruba, etc., sono tutti rivenditori di Telecom ritorniamo all'offerta in questione: Supereva è costituita da gente senza scrupoli che mette pubblicità di siti porno (gli unici che pagano) a due click dalla loro home page ... pensate veramente siano interessati a quanto spende l'utente finale per la connessione?.
    Supereva con quell'offerta (che è la migliore in assoluto, in termini di prestazioni, di Telecom) offre una connessione ad alta performance e, per come stanno le cose adesso, il traffico è a pagamento (e non possiamo pensare sia diverso, almeno per ora).
    In ogni caso l'utente deve essere consapevole di quello che sta sottoscrivendo.
    Un paragone simile è nel proliferare di "dialer" che incoraggiano i ragazzini a scaricare suonerie per cellulare in siti peraltro importanti (libero, wind,...); pensate abbiano un impatto molto diverso sul bilancio familiare?

    Alberto
    non+autenticato
  • Avete mai visto l'offerta Full Business Company HDSL 2Mbit?
    Stessa cosa, se non state attenti potenzialmente vi potrebbe arrivare una fattura di un 30 milioni in un mesettoTriste
    83+IVA al Mbyte con 2Mbit al sec dopo i 2.5Gb
    fate un po' voi i conti
    non+autenticato


  • - Scritto da: Lighthere
    > Avete mai visto l'offerta Full Business
    > Company HDSL 2Mbit?
    > Stessa cosa, se non state attenti
    > potenzialmente vi potrebbe arrivare una
    > fattura di un 30 milioni in un mesettoTriste
    > 83+IVA al Mbyte con 2Mbit al sec dopo i 2.5Gb
    > fate un po' voi i conti

    Io sono il (fortunato) webmaster che usa HDSL di Telecom (purtroppo solo in azienda). Su quella connessione sono condivisi circa 40 utenti Internet (interni), 120 utenti con posta elettronica, un sito Web con diversi accessi (è disponibile circa 500 MB di documentazione in formato PDF), altri siti minori, raccolta della posta (ETRN) per una nostra consociata, e-mail per le nostre filiali in Germania e Francia.
    Detto questo ti devo dire che due giorni fa, contemporaneamente a tutto questo, ho scaricato il demo di Star Wars: Galactica Battlegrounds dal server iol.tucows.it ad una velocità media di 247 Kb/s (si tratta di circa 90 MB).
    Conclusione: anche se noi i 2.5 GB li "fumiamo" in pochi giorni ed il resto è a pagamento è importante avere una connessione veloce. D'altro canto anche se facciamo 83x400 MB = 33.200 lire al giorno è un'inezia rispetto all'utilità del servizio.
    Anche a me farebbe piacere avere a casa una connessione di quel tipo (potrei addirittura masterizzare direttamente dalla rete ... Sorride))) ad una tariffa magari irrisoria. Probabilmente in un prossimo futuro sarà così ma per ora, la Full Business Company (lo dice il nome stesso) lasciamola alle aziende....
    non+autenticato
  • Il problema è che CiccioCiccio non è un sito che visitano "le aziende", così come dubito fortemente che il tuo capo sia felice di saperti connesso per ore a Cicciociccio, dal lavoro, a spese dell'azienda.

    Tutto li il problema. Il target di Cicciociccio non sono "le grosse aziende che tanto anche se spendono x_milioni al giorno va bene".

    Sono utenti normali, che non hanno tasche senza fondo. Proprio su questo punta l'offerta.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Fagiano
    > Il problema è che CiccioCiccio non è un sito
    > che visitano "le aziende", così come dubito
    > fortemente che il tuo capo sia felice di
    > saperti connesso per ore a Cicciociccio, dal
    > lavoro, a spese dell'azienda.

    Se ti riferisci a me, ti confermo che non mi sono mai collegato a questo sito (ne avevo sentito parlare ma non mi è mai interessato). Non credo che al giorno d'oggi Internet all'interno delle aziende abbia questo tipo di utilizzo (almeno nelle aziende private).

    >
    > Tutto li il problema. Il target di
    > Cicciociccio non sono "le grosse aziende che
    > tanto anche se spendono x_milioni al giorno
    > va bene".

    Il titolo del post a cui ho risposto parlava di HDSL e non di altro. Forse ho risposto in maniera OT ad un argomento OT.

    >
    > Sono utenti normali, che non hanno tasche
    > senza fondo. Proprio su questo punta
    > l'offerta.

    Ciao
    Alberto

    non+autenticato
  • ADSL 600/128 kbps di banda garantita
    8 IP STATICI
    £. 250.000 una tantum x l'attivazione
    £. 199.000 canone mensile (con router Cisco in comodato d'uso)
    Con traffico prepagato pari a 1,4 Gbyte, superata tale soglia £. 80 a MB di traffico trasmesso e ricevuto.
    non+autenticato
  • Insomma, stiamo parlando proprio di HDSL...

    - Scritto da: gio
    > ADSL 600/128 kbps di banda garantita
    > 8 IP STATICI
    > £. 250.000 una tantum x l'attivazione
    > £. 199.000 canone mensile (con router Cisco
    > in comodato d'uso)
    > Con traffico prepagato pari a 1,4 Gbyte,
    > superata tale soglia £. 80 a MB di traffico
    > trasmesso e ricevuto.
    non+autenticato


  • - Scritto da: passavodiqui
    > Insomma, stiamo parlando proprio di HDSL...
    No, HDSL ha una banda simmetrica di 2 Mbps e naturalmente altri costi, mentre ADSL ha una banda assimetrica (640/128 Kbps).
    non+autenticato
  • Il mio intervento (di cui si parla nell'articolo) non è un attaco a CiccoCiccio. è piuttosto un invito a riflettere sulle offerte "con il trucco". Niente di illegale, ma più trasparenza sarebbe doverosa. Un po' come gli spot delle compagnie telefoniche, del tipo "solo 100 lire al minuto ASTERISCO". Poi in piccolo "ASTERSCO = +200% IVa, +300% TAN, +300% TAEG, + xxx%, ...)"
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)