Il Duron è mobile. Addio K6

Da Taiwan arriva la notizia ufficiosa che il lancio del Duron Mobile è ormai imminente: questione di settimane. Il chip sostituirà l'attuale famiglia di K6 e dovrà lottare testa a testa con tre agguerriti avversari

Taipei (Taiwan) - L'autorevole fonte informativa taiwanese Ctech ha divulgato la notizia secondo cui il Duron Mobile sarebbe ormai dietro l'angolo. Il nuovo chip a basso consumo di AMD dovrebbe infatti debuttare entro la fine di questo mese, seguito, a gennaio 2001, dal fratello maggiore: l'Athlon Mobile.

Il Duron per notebook rimpiazzerà progressivamente l'attuale famiglia di K6 mobile (K6-2 e K6-2 +) andando ad insidiare da vicino il mercato dei Celeron. Ma i "piccoli" Duron, a differenza dei loro rivali, potranno vantare un front side bus di 200 MHz (contro 100 MHz), una cache L1 da 128 KB (contro 32 KB) e una versione estesa della tecnologia 3DNow!

L'Athlon Mobile si rivolgerà invece al mercato dei notebook di fascia alta, quello attualmente dominato dai Pentium III, e su cui proprio Intel ha in cantiere il rilascio di una nuova famiglia di CPU che vanta consumi ridottissimi, paragonabili a quelli degli attuali chip Crusoe di Transmeta.
Il prossimo anno il mercato mobile si farà non meno rovente di quello desktop e sarà l'arena di uno scontro a quattro: Intel, Transmeta, AMD e Via. E di quel che succederà, nulla sembra scontato.
TAG: mercato