IBM cifra e autentica in un solo clic

I laboratori dell'azienda hanno annunciato lo sviluppo di un algoritmo che fonde in una unica operazione l'autenticazione e la cifratura. Secondo l'annuncio ufficiale, le operazioni sicure saranno più veloci

Armonk (USA) - Celebrazioni alla IBM dopo l'annuncio dell'invenzione di un nuovo algoritmo di sicurezza che "fonde" in una unica operazione simultanea le funzionalità di cifratura e autenticazione. Stando alla IBM, tutti i sistemi precedenti richiedevano l'esecuzione di due operazioni distinte.

A realizzare il nuovo algoritmo è stato il ricercatore Charanjit Jutla che avrebbe dimostrato come con il nuovo algoritmo le due operazioni diventino una sola con un conseguente dimezzamento dei tempi di esecuzione necessari e senza, sostiene IBM, alcuna diminuzione del livello di sicurezza.

IBM, che ha già chiesto all'Istituto americano degli standard (NIST) di adottare il nuovo algoritmo, ha spiegato per bocca del manager di IBM Research Charles Palmer che le applicazioni della scoperta vanno dai protocolli di sicurezza Internet a quelli dello storage fino alla sicurezza su fibra ottica nonché a numerose applicazioni industriali.
Sempre Palmer ha affermato che una implementazione hardware del nuovo schema è allo studio e potrebbe raggiungere velocità di terabit al secondo di "cifratura autenticata". "La cifratura e l'autentica - ha spiegato Palmer - continueranno a rappresentare i mattoni fondanti della sicurezza di Internet e dei computer. Mettendo insieme questi due elementi, questo algoritmo accelererà tutti i processi di e-business".
TAG: sicurezza