Razor taglia il limite dei 2000 dpi

Grande risoluzione per un mouse che promette di non saltare un pixel, sia nei giochi che in programmi di disegno o grafica

Roma - Un profilo piatto e largo, un design morbido, nero e scattante, quattro bottoni silenziosi ed ergonomici e una scroll wheel, il tutto sia per destrorsi che per mancini. Sono le caratteristiche esterne pi¨ evidenti del nuovo Razer Boomslang 2000 della karna LLC.

Una delle caratteristiche meccaniche pi¨ interessante Ŕ la capacitÓ di Razer di effettuare movimenti pi¨ brevi e precisi rispetto ai normali mouse grazie all?alta risoluzione di decodifica ottica (2000 dpi) dei segnali luminosi che, per mezzo di minuscoli prismi di vetro inseriti nel focus del segnale, permette una notevole riduzione della diffrazione.

Le richieste di sistema di Razer Boomslang 2000 non sono particolari: CPU almeno a a 120 MHz, 16 MB di RAM. Scheda madre con una porta PS2 o USB 1.1 libera. Piattaforma: Win 95/98.
Razer Boomslang 2000
Dove: NGI e nei negozi
Quanto: 259.800 lire (134,18 Euro) iva inclusa
Quando: subito

TAG: hw