Sony frusta l'addestratore di Aibo

Il colosso nipponico ha ottenuto la cancellazione dal Web di alcuni programmi che modificavano il comportamento di Aibo

Tokyo (Giappone) - Pare che Sony non abbia gradito troppo scoprire che in rete girano programmi che modificano il comportamento di Aibo, aggiungendo al famoso robot canino nuove capacità, come quella di ballare a tempo di musica.

Secondo quanto riportato da New Scientist, Sony ha costretto almeno un programmatore a rimuovere questi programmi dal proprio sito Web accusandolo di aver utilizzato, per lo sviluppo di questi applicativi, codice proprietario e crittato.

Del programmatore non si sa nulla, se non che avrebbe assecondato il volere del colosso giapponese ma, nello stesso tempo, si sarebbe difeso sostenendo di non aver mai pubblicato dettagli su come eliminare le protezioni sulle Memory Stick di Aibo, memorie flash su cui è contenuto il software che definisce il comportamento del robottino a quattro zampe.
La decisione di Sony non ha incontrato il favore della comunità di appassionati di robot, in special modo di quegli hacker che vorrebbero venisse concessa loro piena libertà di modificare il software che gestisce il cane robot.

La posizione di Sony risulta però maggiormente chiara se si considera che l'azienda, con l'imminente rilascio di due nuovi cuccioli di Aibo - Latte e Macaron - prevede di vendere Memory Stick che possano modificare la "personalità" di questi robottini.
TAG: mondo
16 Commenti alla Notizia Sony frusta l'addestratore di Aibo
Ordina
  • Davvero Sony si illudeva che le loro creaturine sarebbero rimaste immuni dalla curiosita' degli hacker?
    non+autenticato
  • Se mi compro Aibo ci faccio un po' quello che mi pare e piace!
    Se mi va di smontarlo, saldarci altri componenti, trasformarlo in una Tartaruga Nija sono ASSOLUTAMENTE cacchi miei, no?

    Per ora comprare un'oggetto vuol dire POSSEDERLO!
    Sony si e' montata la testa con i CD e la musica e il principio che noi utenti "usufruiamo" di un servizio, non compriamo una cosa...

    Se fosse vera quest'interpretazione compro Aibo, lo fulmino me ne faccio mandare un'altro e cosi via fino esaurimento dei tempi, tanto e' un SERVIZIO, no?



    non+autenticato
  • Sony e' riuscita a far chiudere il sito ...
    ma i mirror? .. se c'e' una comunita' ci saranno anche dei mirror

    se qualcuno ne conosce per favore li posti
    a questo punto mi piacerebbe vedere questi
    programmi per editare aibo
    non+autenticato
  • come sopra.
    Non capisco perche' tutti storpino le parole italiane.
    O si usa la parola inglese o l'italiana, non una via di mezzo.
    non+autenticato
  • Nei testi (militari) che trattano l'argomento si parla di "cifratura" Occhiolino

    - Scritto da: abc
    > come sopra.
    > Non capisco perche' tutti storpino le parole
    > italiane.
    > O si usa la parola inglese o l'italiana, non
    > una via di mezzo.
    non+autenticato
  • quante storie, la lingua non la fanno le regole o i "si deve dire così"
    se la gente dice crittato, masterizzatore, scannare allora quelle sono le parole
    non+autenticato
  • Concordo, basta con inutili sottilizzazioni. Questa non è l'accademia della Crusca.
    non+autenticato
  • Ma alla fine una lingua dai suoni armoniosi si trasforma in una cacofonia di suoni gutturali e privi di radici culturali. Una lingua senza storia è la lingua di un popolo morto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Oracolo
    > Ma alla fine una lingua dai suoni armoniosi
    > si trasforma in una cacofonia di suoni
    > gutturali e privi di radici culturali.

    Ah ah ah vuoi forse dire che l'Italiano è una lingua dai suoni armoniosi! Questa è bella! Grazie per la risata ah ah ah!!!!
    non+autenticato
  • > Ah ah ah vuoi forse dire che l'Italiano è
    > una lingua dai suoni armoniosi! Questa è
    > bella! Grazie per la risata ah ah ah!!!!

    infatti e' noto che il petrarca scrivesse in svedese e che il dongiovanni di mozart sia cantato in un arcaico dialetto prussiano.
    non+autenticato
  • Perdonami, ma paradossalmente ti stai dando torto:
    Crittato è molto piu' "armonioso" di Crittografato.

    E poi, le lingue morte sono quelle che non vivono, che non si evolvono, che non cambiano.


    - Scritto da: Oracolo
    > Ma alla fine una lingua dai suoni armoniosi
    > si trasforma in una cacofonia di suoni
    > gutturali e privi di radici culturali. Una
    > lingua senza storia è la lingua di un
    > popolo morto.
    non+autenticato
  • Da www.garzanti.it:

    - Criptare (o crittare):
    v. tr. , o crittare, in informatica e nelle telecomunicazioni, codificare un dato o un segnale in modo che possa risultare incomprensibile a chi non conosce la chiave per decodificarlo o non possiede l'adatto decodificatore.

    - Cifrare:
    v. tr.
    1 rappresentare nomi o altre parole con una sigla, con cifre (di solito, le lettere iniziali) | ricamare con un monogramma: cifrare un fazzoletto
    2 tradurre un messaggio in cifra, in codice; codificare.

    Il verbo "crittografare", e dunque anche la sua declinazione "crittografato" non esiste: esiste solo il sostantivo "crittografia" e l'attributo "crittografico".

    Mi pare che qualcuno qui debba qualche scusa al nostro povero articolista Occhiolino
    Ciao!

    - Scritto da: abc
    > come sopra.
    > Non capisco perche' tutti storpino le parole
    > italiane.
    > O si usa la parola inglese o l'italiana, non
    > una via di mezzo.
    non+autenticato
  • brava. finalmente qualcuno che non parla a sproposito o per tirate di cul@.

    non+autenticato
  • - Scritto da: pinco
    > brava. finalmente qualcuno che non parla a
    > sproposito o per tirate di cul@.
    Concordo... tra l'altro il sito www.garzanti.it e anche hazon.garzanti.it forniscono servizi che personalmente trovo parecchio utili.

    Tnx Francy!
    non+autenticato