Via prima sugli 0,13 micron

Il colosso taiwanese sfida i suoi colleghi d'oltre oceano e annuncia che sarà lei la prima a rilasciare chip da 0,13 micron. Nel frattempo rilascerà i primi Cyrix Samuel II da 0,15 micron. Rotta verso il GHz

Taipei (Taiwan) - La "piccola" Via, entrata da pochissimi anni nel mercato delle CPU, sembra già pronta a lanciar sfide. Il chipmaker ha infatti annunciato che rilascerà CPU da 0,13 micron a partire dal secondo trimestre del prossimo anno, e l'obiettivo dichiarato è quello di battere sul tempo sia Intel che AMD.

Per la fabbricazione dei chip Via si appoggia sulla partner Taiwan Semiconductor Manufacturing Co. (TSMC), che proprio in questi giorni ha sfornato il primo Cyrix III da 0,13 micron funzionante. Con questo step tecnologico Via conta di spingere i Cyrix alla frequenza di 1 GHz per la metà del 2001.

Via sarà il solo produttore di CPU a passare da 0,18 a 0,13 micron attraverso un processo di fabbricazione da 0,15 micron, atteso per il primo trimestre del prossimo anno. I Cyrix III che adotteranno questa tecnologia intermedia sono conosciuti con il nome in codice di Samuel II e saranno in grado di spingersi a frequenze più elevate di quella attuale, per ora ferma a 667 MHz.
Per quanto riguarda Intel e AMD, entrambe hanno già annunciato il passaggio agli 0,13 micron che, rispettivamente, avverrà la prima metà ed il quarto trimestre del prossimo anno.
TAG: hw