AOL, il gigante da 26 milioni di utenti

Il provider americano sofferente di gigantismo ha superato quota 26 milioni di utenti e sostiene che l'ultimo milione è arrivato nelle sole ultime sette settimane grazie al programma di accesso AOL 6.0. Record

Roma - Vista dall'Italia, la velocità di crescita dell'utenza di America Online è davvero impressionante. Il maggiore provider Internet del Mondo ha infatti ufficializzato di aver superato quota 26 milioni di utenti, con l'ultimo milione di utenti "raccolti" nel corso delle ultime sette settimane. Nel giugno del 1996, su queste stesse pagine, pubblicammo la notizia che AOL aveva toccato quota 3 milioni di utenti, all'epoca un numero esorbitante. Ma era, evidentemente, solo l'inizio.

La velocità di accrescimento delle ultime settimane AOL la attribuisce al lancio di AOL 6.0, programma di accesso comprensivo di browser che viene distribuito agli abbonati. Ma dall'inizio dell'anno il dato è notevolissimo: a gennaio AOL dichiarava 20,5 milioni di utenti...

In realtà, proprio il gigantismo di AOL sta procurando diverse difficoltà all'azienda, soprattutto per quanto riguarda la fusione con Time Warner che, negli USA, è ancora all'esame della Commissione federale del Commercio che potrebbe deciderne la bocciatura per ragioni antitrust.
TAG: mondo