Aibo diventa macho

In tempo per le vacanze natalizie, Sony svela un nuovo Aibo che ha fatto il carico di testosteroni

Tokyo (Giappone) - E' un giovane e fiero maschio di Aibo quello appena rilasciato da Sony, un robot che nonostante continui a reggersi su quattro zampe sembra decisamente più "virile" e aggressivo.

"A noi piace chiamarlo Mr. 220 per la sua forte personalità", ha detto Stuart Wallock, direttore al marketing della Entertainment Robot America, un'unità di Sony. "Sembra più macho rispetto ai precedenti Aibo", inclusi Latte e Macaron, i due cucciolotti lanciati all'inizio di settembre.

Il nuovo cane robot, formalmente chiamato ERS-220, è stato descritto dal portavoce di Sony Jon Piazza come un "Aibo ad alto contenuto di testosterone", scherzosamente battezzato "Terminator" in riferimento ai robot futuristici che si potevano ammirare nell'omonimo film di James Cameron.
Di certo questo canide hi-tech non è stato progettato per intenerire i cuori o per somigliare ad un peluche ma, attraverso le sue fattezze altamente hi-tech, mira a conquistare un pubblico più maturo, composto di teenager ma anche di adulti fino ai 45 anni, magari quelli che, a detta di Sony, "amano la tecnologia e guidano macchine sportive come una Porche".

Il nuovo Aibo sarà disponibile fra due settimane ad un prezzo di 1.500 dollari, lo stesso con cui sono stati lanciati i cuginetti Latte e Macaron. Nello stesso periodo Sony rilascerà delle memory stick compatibili con tutta la serie 200 di Aibo che potranno espandere il dizionario dei comandi vocali (da 50 a 75), scattare foto in JPEG e aggiungere funzionalità wireless.
TAG: hw
11 Commenti alla Notizia Aibo diventa macho
Ordina