Dude.it/ Sotto l'albero hai tech?

Che Natale è senza tecnologie alla moda? Ecco una pratica guida al consumismo tecnologico più sfrenato: per quelli che i computer, oltre a usarli, li mostrano agli amici

Dude.it/ Sotto l'albero hai tech?Milano - Secondo le profetiche previsioni di Confcommercio, i consumi degli italiani in occasione di quest'ultimo Natale del millennio ammonteranno a circa 29.000 miliardi, oltre 1 milione e 200 mila lire per ogni famiglia: le feste più opulente degli ultimi dieci anni.

Come di consueto, la più ampia fetta di questa somma, il 39,5%, verrà riservata ai prodotti alimentari, mentre nell'abbigliamento dovrebbe confluire una percentuale pari al 22%. Il comparto dei prodotti tecnologici, termine generico con cui viene indicato un vasto ambito di beni (dai televisori, ai cellulari, passando per console e PC), dovrebbe registrare consumi per oltre 1.500 miliardi, pari a circa il 5% del totale, praticamente un gioco Gameboy per ogni famiglia.

Ovviamente, ci vuol poco a immaginare che tale spesa non si distribuirà in modo equilibrato, ma con differenze enormi. Il motivo è presto detto. Nella maggior parte dei casi, l'acquirente natalizio di prodotti tecnologici non è il consumatore abituale, ma un individuo che vede nel mese di dicembre la fine di una forzata astinenza durata 11 mesi: é maledettamente arrapato, ha una profonda stima per tutto quanto è tecnologia, si informa, compra riviste, ripete ad alta voce e impara tutto: si ritiene competente e, in alcuni casi, lo è veramente.
Giunto il periodo natalizio, se può osare, e lui vuole osare, non ha che l'imbarazzo della scelta. Difficilissimo da consigliare, acquista solo prodotti hi-end ma non necessariamente mainstream, perché, in realtà, è anche un po ' snob.

Per evitare drammatici momenti di ansia a tutti quei cacciatori di tecnologia che, a una settimana da Natale, non hanno ancora identificato la loro preda, ecco una pratica guida al consumismo tecnologico più sfrenato di questo dicembre.
TAG: hw