Videobank all'attacco sulle flat

In un periodo in cui numerose flat-rate hanno dato segni di crisi, Videobank, già fornitore flat in locale, decide di aprire i propri servizi di connessione flat con numero verde a tutta Italia

Videobank all'attacco sulle flatRoma - Si chiama Flat24 la flat-rate che Videobank ha deciso di lanciare in tutta Italia a partire dal giorno di Natale, il 25 dicembre, di fatto espandendo la flat già offerta fino ad oggi ad un pubblico "locale". Una "mossa" in decisa controtendenza rispetto a quanto è accaduto nel mercato delle flat-rate negli ultimi mesi, un mercato caratterizzato da parziali ritiri, guasti, interruzioni, semi-fallimenti, proteste organizzate on e off line.

L'offerta Videobank consente di collegarsi ad Internet per un tempo illimitato collegandosi ad un numero verde che però prevede il pagamento dello scatto alla risposta. Come già accade con altri fornitori, dopo 10 minuti di inattività della connessione la linea viene interrotta e l'utente in qualsiasi momento può decidere di riconnettersi. Inoltre da segnalare che nel contratto si afferma esplicitamente: "E ' espressamente esclusa la possibilità da parte del cliente di realizzare un collegamento Internet permanente". Usare a lungo sì, dunque, ma con "cautela".

Il canone mensile di attivazione è di 57.600 lire (Iva inclusa) per i privati e di 90.000 lire (Iva inclusa) per le aziende. Il contratto è annuale e, sebbene consenta di collegarsi sia in analogico che in digitale ISDN, esclude tassativamente l'uso dell'intera capacità ISDN a 128 Kbps. L'abbonamento può essere sottoscritto online con carta di credito ma si possono utilizzare anche altre forme di pagamento, come il conto corrente postale.
Il servizio può essere utilizzato in tutta Italia ma soltanto da una unica utenza telefonica indicata all'atto della sottoscrizione e non è dunque "portatile" come altre offerte flat. Il canone prevede casella di posta elettronica, nessun limite di traffico, accesso ai newsgroup ed helpdesk telefonico. Pagando tutto in una unica soluzione anticipata, Videobank riconosce il 10 per cento di sconto.
TAG: italia