Vorrei capire una cosa:
che senso ha lasciare la possibilità di commentare i post dei blog limitando però i commenti ai soli iscritti a qualche servizio social come AOL, FB, YAHOO, HOTMAIL, spesso un gruppo limitato di questi e STOP.

Esiste tecnicamente anche la possibilità di usare l' indirizzo mail del mittente, certo con quelle limitazioni è più semplice e si evita magari un po' di spam ma questo non mi pare un problema così grave (seguo parecchi blog con metodo di autenticazione basato su e-mail e francamente non ho mai visto problemi di spam) senza contare che SE uno non è collegato a quel servizio NON si vedono i commenti, non appaiono pubblicamente!

per esempio:
http://www.prato5stelle.org/2011/11/publiacqua-res.../
Ho commentato usando il mio account FaceBook ma SE non sono collegato a Facebook il commento NON appare.

Insomma: commentate pure ma potete farlo solo se siete collegati a determinati servizi e i commenti appariranno solo fintanto che sarete collegati a quei servizi...
CERTO ognuno è liberissimo di fare come vuole, di decidere a propria discrezione le politiche di inserimento commenti ma Che azzo di modo è di confrontarsi con il pubblico?
-----------------------------------------------------------
Modificato dall' autore il 21 gennaio 2012 13.59
-----------------------------------------------------------
Alessandrox
7.298
 
 
21 gen 2012, 17.13link html
21 gen 2012, 18.05link html
21 gen 2012, 21.49link html
21 gen 2012, 22.02link html
21 gen 2012, 22.27link html
21 gen 2012, 22.35link html
22 gen 2012, 11.01link html
22 gen 2012, 11.07link html
23 gen 2012, 10.26link html
23 gen 2012, 10.31link html
23 gen 2012, 15.15link html
23 gen 2012, 18.19link html
22 gen 2012, 01.08link html
22 gen 2012, 12.05link html
22 gen 2012, 13.55link html
21 gen 2012, 18.07link html
21 gen 2012, 18.09link html
21 gen 2012, 19.39link html
21 gen 2012, 20.45link html