«Madre tredicenne va a scuola con la figlia di 2 mesi!
Una studentessa dell'Istituto Commerciale Filangieri di Frattamaggiore, in provincia di Napoli, ha ottenuto dal tribunale dei minori il permesso per portare sua figlia di due mesi a scuola.
La ragazza-madre, dall'età di 13 anni, ha avuto il suo bambino da un ragazzo di 17 anni ed ha dichiarato di essere assolutamente contro l'aborto.
Dal tribunale stesso, inoltre, la ragazza ha ricevuto anche il permesso di allattare la bambina ogni 2-3 ore; questo ha trasformato la segreteria della scuola in un'improvvisata nursery, con pallonicini colorati, biberon, carrozzine e tutto ciò che serve per tenere a bada un neonato.
Pubblicato il 22.1.12»

Povera ragazza.....chi l'avrebbe mai detto che scopare a 12 anni con un 16enne si poteva restare incinta...Poveri genitori che pensavano che la loro "bambina" era del tutto inconsapevole sul sesso e non pensava a scopare ma ancora alle fatine dai capelli turchini che aspettano il principino azzurro. Poveri insegnanti che a scuola non hanno ancora il permesso di insegnare "educazione sessuale" mentre invece c'è l'ora di religione che ribadisce che il sesso è peccato e che per esercitarlo bisogna essere grandi...Forse lei e il ragazzino pensavano di esserlo già grandi...Ma non ditelo ai pedofili. Ficoso
kamikaze
18