12 apr 2012, 01.25link html
 Chiudi
Apri tutti i messaggi12 apr 2012, 12.53link html
12 apr 2012, 15.14link html
12 apr 2012, 19.28link html
16 apr 2012, 16.40link html
17 apr 2012, 09.21link html
17 apr 2012, 14.26link html
17 apr 2012, 15.28link html
17 apr 2012, 19.22link html
18 apr 2012, 08.14link html
18 apr 2012, 21.46link html
18 apr 2012, 00.17link html
18 apr 2012, 08.06link html
18 apr 2012, 22.11link html
19 apr 2012, 08.45link html
20 apr 2012, 00.54link html
20 apr 2012, 08.53link html
21 apr 2012, 01.42link html
21 apr 2012, 10.18link html
- Scritto da: ldsboy

> > > Appunto è ciò che serve per gestire una grande
> > > nazione.
> >
> > Gli USA hanno gia' avuto troppo presidenti che
> > hanno fatto gli interessi della nazione, non dei
> > cittadini.
>
> Io per nazione intendevo l'insieme dei cittadini.

E qui torniamo al punto di partenza: Quali cittadini ? Quelli con milioni di $ o quelli che vivono in un camper ?

> > A me pare che, incalzato dalle domande, gira la
> > schiena e se ne va.
>
> Quello che doveva dire lo ha detto, la sua
> posizione sull'argomento. Poi se il tizio non è
> d'accordo può votare un altro, altre domande sono
> abbastanza superlfue.

Superfluo per te che puoi camminare e che non dei scegliere tra il dolore o stare male perche' qualcuno ha deciso che la medicina che ti aiuta non e' legale.

> > > I comportamenti possono cambiare (in meglio o
> in
> > > peggio).
> >
> > Quindi secondo te i comportamenti possono
> > cambiare ma la persona no?
>
> Volevo dire: finquando una persona ha la
> possibilità di cambiare è sbagliato trattarla
> come se questi comportamenti debbano essere
> necessariamente definitivi.

Tu sei uno di quelli che crede che i gay siano malati e che debbano essere curati ?

> > Sei piu' favorevole a una famiglia monoparentale
> > rispetto che una famiglia composta da due
> persone
> > dello stesso sesso?
>
> Si, penso di si, sarei più favorevole, posto che
> comunque non sarebbe neanche quella la scelta più
> adatta, cioè, forse mi sto comunque azzardando
> troppo...

Credo pure io. Ma oramai e' tardi, non puoi nascondere i tuoi pensieri, probabilmente le porte dell'inferno si sono schiuse qualche centimetro in piu' per teA bocca storta
11.228