C'è un corridore francese di origini algerine (Mahiedine Mekhissi-Benabbad) che d'abitudine quando vince spintona la mascotte. Questa volta l'ha fatto ad Helsinki con una ragazzina di 14 anni che si stava congratulando con lui:



L'ha fatto anche a Barcellona (minuto 1.34):


Prima chiede alla mascotte di abbassarsi e poi la butta giù per terra.
8080
1.236