26 lug 2012, 18.24link html
Devo disdire con diritto di ripensamento entro 10 giorni a partire da oggi due contratti per un mio famigliare.

Ho visto che nel contratto indicano la possibilità di disdire tramite PEC.

Ho visto che può essere ottenuta gratuitamente una casella PEC andando su https://www.postacertificata.gov.it/
Però per attivarla ci vogliono 5 giorni.

Voi cosa dite? Meglio mandare la raccomandata A/R a Potenza comes scritto nel contratto o usare la PEC?

EDIT: mi pare di capire che gov.it funziona solo per essere utilizzata per comunicazioni con la pubblica amministrazione

EDIT2: ok ho letto altro e mi è passata voglia di utilizzare la PEC. Mandiamo la raccomandata a Potenza e speriamo arrivi.
-----------------------------------------------------------
Modificato dall' autore il 26 luglio 2012 19.35
-----------------------------------------------------------
8080
1.236
 
 
 Chiudi
Apri tutti i messaggi26 lug 2012, 21.23link html
26 lug 2012, 22.09link html
26 lug 2012, 23.21link html
26 lug 2012, 23.51link html
 Chiudi
Apri tutti i messaggi27 lug 2012, 00.34link html
27 lug 2012, 19.35link html
27 lug 2012, 22.05link html
27 lug 2012, 22.36link html
28 lug 2012, 00.14link html
28 lug 2012, 00.19link html
28 lug 2012, 13.48link html
28 lug 2012, 14.55link html