05 ago 2012, 22.15link html
05 ago 2012, 22.35link html
05 ago 2012, 22.41link html
05 ago 2012, 22.59link html
> > > > > Prodi:“Avere l’euro non è obbligatorio.
> > Ma,
> > > > > per quanto riguarda i Paesi che lei ha
> > citato,
> > > > > devo risponderle che la Svizzera è u caso
> > > > > particolare: la sua prosperità è dovuta in
> > > buona
> > > > > parte al fatto che, per una serie di
> motivi
> > > > > storici, le sue banche sono diventate un
> > > > > “rifugio” dei capitali che fuggono da
> altri
> > > > > paesi.
> > > > >

> > > > >
> > > > >
> > > >
> > >
> >
> http://www.romanoprodi.it/wp-content/uploads/2012/
> > > >
> > > > Invece noi che abbiamo scelto l'unità
> d'Italia
> > > > quella d'Europa e l'euro ci ritroveremo a
> > dover
> > > > scegliere tra quelle due
> > > > facce?
> > >
> > > A cosa stai rispondendo?
> >
> > No niente, è un pensiero che m'è sorto spontaneo
> > mentre guardavo quel
> > PDF...
>
> Soros ha detto che bisogna pensare all'economia
> come alle
> petroliere.
> Se tu fai delle petroliere senza compartimenti
> stagni basta che ci sia una falla che va giù
> tutta la
> petroliera.
>
> Ecco adesso c'è questa mania di fondere tutte le
> banche, fondere tutte le case d'auto. Fondere le
> nazioni.
>
> Così ci siamo ritrovati con la FIAT che si è
> pappata tutte le cause automobilistiche italiane
> e ora se ne va all'estero.
>
> L'Euro che ci sta facendo impazzire tutti.
> E la megabanca dove ho il conto che tuttora non
> riesce ad associare la mia seconda carta di
> credito aziendale con il mio conto online
> In lacrime
>
> ps: quest'ultima è la più grave di tutte

Pensavo di trasferire il mio conto bancario in Liechtenstein, ma temo mi ridano dietro quando mi presento là col mio mucchietto di euro stropicciati.
basement cat
3.257