11 apr 2013, 08.46link html
 Chiudi
Apri tutti i messaggi11 apr 2013, 14.54link html
12 apr 2013, 17.05link html
12 apr 2013, 19.16link html
12 apr 2013, 23.33link html
18 giu 2013, 14.38link html
- Scritto da: basement cat
> > > Dààààààài! A bocca aperta
> > No.

> Triste

> > > possibile che un server, ad esempio
> > > un nodo di uscita TOR, legga il MAC
> > > address dei dispositivi da cui ti
> > > connetti (la tua scheda di rete, quella
> > > del router... o magari il nodo telecom
> > > che ti dà la connessione, boh)?

> > Il MAC address è disponibile solo all'interno
> > della tua rete locale. Non viene trasmesso nelle
> > comunicazioni TCP/IP, non vedo perché TOR debba
> > fare eccezione.
> > In altre parole il tuo mac address è visto solo
> > al massimo fino al tuo router.

> > IL MAC address serve solo ad identificare il tuo
> > computer all'interno della tua rete locale, non
> > viene trasmesso all'interno dei pacchetti TCP/IP
> > ma solo a livello 2 (IP è di livello 3, o
> > comunque un livello superiore) e serve alle
> > schede di rete, al router, agli switch, ecc per
> > sapere a _chi_ consegnare quel pacchetto IP.
> > Oltre la tua rete non ha senso che venga
> > trasmesso perché comunque il destinatario non se
> > ne farebbe nulla. Il tuo indirizzo MAC perciò al
> > massimo raggiunge il router. Poi l'indirizzo MAC
> > del tuo router al massimo raggiunge il tuo ISP.

> Questo già non è bello. L'FBI potrebbe torturare
> chi me l'ha venduto che farebbe il mio
> nome.

E questo solo perche' ha visto una comunicazione criptata tra te, il tuo routere ed un nodo tor a caso ?
krane
22.544