di Gavin Extence

Clicca per vedere le dimensioni originali

Un libro molto bello che consiglio soprattutto a coloro a cui piace la razionalità e che pretende che non siano gli altri ad intromettersi nella propria e altrui vita.

Racconta della profonda amicizia fra un vecchio veterano che combatté nel Vietnam e un ragazzo dalla storia un po' particolare. Amicizia che li porterà ad affrontare le sciocche limitazioni imposte dalla così detta "società civile", ad opporsi ad esse e a violarle perché la cosa giusta da fare era quella.

Un racconto che fa riflettere sull'amicizia, sulla vita, sulla morte, sulla moralità di ognuno di noi e sulla libertà dell'individuo. Dovrebbero farlo leggere a scuola prima che la società si rincoglionisca ulteriormente nella sua deriva fascistoide, scandalistica e fobica che ha preso in questi ultimi 20 anni.

un bel libro scritto bene da un giovane autore di talento, peccato un po' per il prezzo (16 euro) che però non è nemmeno irragionevole. Mi sarebbe piaciuto avere anche una copia digitale per il mio lettore di ebook ma purtroppo non l'ho trovata (se non a pagamento e ovviamente non intendo pagare il libro 2 volte, oppure in inglese).

P.S.: un libro che potrebbe piacere molto a gatto selvaggio per i principi che porta avanti.
-----------------------------------------------------------
Modificato dall' autore il 24 maggio 2013 03.24
-----------------------------------------------------------