http://www.tgcom24.mediaset.it/salute/articoli/109...

Da come è scritto l'articolo (male, come al solito) sembrerebbe che se un maschio beve il suo sperma perde in qualche modo la capacità di riprodursi... cosa che mi sembra una fesseria. Secondo quali fondamenti accade ciò?

Voleva forse intendere che se bevi _tutto_ il tuo sperma chiaramente poi non ne resta per la riproduzione? E chi farebbe una cosa simile in ogni caso (Dada a parte)? Oltre ad essere una palese ovvietà.

E dove diavolo è il link allo studio? Possibile che in tutti questi anni i giornalisti non abbiano ancora imparato a lincare le fonti? Per quanto Wikipedia faccia schifo in quanto ad attendibilità è sempre un'ordine di grandezza migliore di quella del giornalista medio.
-----------------------------------------------------------
Modificato dall' autore il 07 giugno 2013 14.29
-----------------------------------------------------------