28 nov 2013, 03.18link html
difficile persino crederci.

Cioè io non so per quanto potrà ancora andare avanti questa storia... ma è evidente che la famiglia Bitcoin sta assorbendo una quantità immensa di denaro.

Le variazioni sono veloci e spesso enormi (cosa del tutto normale per i Bitcoin), ma al momento un Bitcoin su btc-e vale 950 dollari.

I Litecoin hanno decuplicato il loro valore nel giro di meno di un mese. Da 3 dollari l'uno hanno sfondato i 30 dollari.

Cosa significa questo in pratica? Significa che se qualcuno 1 mese fa aveva comprato un equivalente di 1'000 euro di Litecoin ora ne avrebbe 10'000.

Chiaramente un livello di crescita simile non può mantenersi in eterno, me ne rendo conto... però intanto chi ci ha investito sopra può tranquillamente mettere al sicuro i 1'000 euro investiti originalmente e tenersi i 9'000 euro in litecoin nel caso le performance migliorino ancora.

Cioè, significa che se voi avete chiesto in prestito 1'000 euro, li avete investiti in Litecoin, ora potete tornare i 1'000 euro con il 100% di interessi a chi ve li ha prestati e avere ancora 8'000 euro in tasca...

Non solo... anche diverse altre currencies satellite di Bitcoin hanno avuto incrementi da capogiro.
Il Namecoin per esempio è passato da meno di 1 dollaro di una settimana fa a 7 dollari di ora.

D'altra parte è propio sulle "monetine" che la gente investe di più... sono infatti loro quelle che è più facile raddoppino di valore nel breve periodo.

Link random sui Litecoin:
http://finance.yahoo.com/news/litecoin-heres-every...
-----------------------------------------------------------
Modificato dall' autore il 28 novembre 2013 03.50
-----------------------------------------------------------
 Chiudi
Apri tutti i messaggi28 nov 2013, 07.29link html
28 nov 2013, 08.00link html