06 feb 2014, 00.07link html
06 feb 2014, 01.52link html
06 feb 2014, 19.45link html
06 feb 2014, 20.18link html
07 feb 2014, 05.32link html
07 feb 2014, 05.42link html
07 feb 2014, 12.12link html
07 feb 2014, 15.29link html
> Ah, un ultimo suggerimento.
> Nel caso dei portatili... comprati uno di quei
> pianali con ventoline da mettere sotto il
> portatile.
> Nei computer recenti tendono a ficcarci dentro
> CPU e GPU che scaldano parecchio e questo a sua
> volta può creare problemi con la sottile plastica
> che avvolge il portatile rendendola fragile (come
> già detto), ma non solo... una GPU surriscaldata
> può fondere i punti di saldatura e staccarsi e a
> quel punto trovare qualcuno che te la metta
> apposto è facile quanto trovare un negozio di
> caccia e pesca sulla
> Luna.

Vero, ma lo farei soltanto se noti che il computer si surriscalda di sotto (il classico portatile cuocipalle). Ad esempio il mio portatile sotto resta appena tiepido qualunque sia la temperatura dell'aria emessa dalla feritoia laterale: ne deduco che la base è termicamente isolata, per cui metterci sotto le ventoline non servrebbe a nulla.

> Tuttavia NON alimentare il pianale con le sue
> ventoline dall'USB del computer. Usa un
> alimentatore ESTERNO se ci tieni alle tue porte
> USB. Le porte USB _non_ dovrebbero essere usate
> per alimentare alcunché (salvo chiavette USB e
> simili oggetti non meccanici con bassi consumi).
> Usare la porta USB per far funzionare delle
> ventole più rovinare tali porte e creare
> instabilità nel computer dovuta alle correnti
> "ondeggianti" provocate appunto da uno o più
> motorini elettrici. Tieni conto che comprare un
> alimentatore da 5V per alimentare il pianale ti
> costa una cosa come 5-10 euro su eBay, buttare il
> PC perché alla lunga si è rovinato ti costa molto
> di
> più.
basement cat
3.257