26 mar 2014, 10.49link html
26 mar 2014, 20.41link html
26 mar 2014, 21.03link html
- Scritto da: basement cat
> >
> http://www.unita.it/mondo/Tymoshenko-telefonata-pu
> > > >
> > > > Non c'è da stupirsi se la Crimea l'ha
> mandata
> > a
> > > > caXare... se l'intercettazione dovesse
> > > > dimostrarsi autentica UE e USA dovrebbero
> > prima
> > > > chiedere scusa alla Russia, e poi mandare la
> > > NATO
> > > > in Ucraina a destituire questa criminale
> prima
> > > > che passi dalle parole ai fatti.
> > >
> > > già stata "destituita" una volta, con metodi
> > > sovietici, e si è fatta parecchia galera per
> > > accuse probabilmente infondate.
> >
> > Forse si, o forse è stata destituita perché
> matta.
> >
> > > Io al suo posto direi di peggio.
> >
> > Non capisco che c'entrano i (tanti) russi in
> > ucraina con le sue disavventure personali... è
> un
> > po' come colpevolizzare tutti gli ebrei perché 1
> > ebreo ti sta sulle
> > OO.
>
> Dal suo punto di vista, la sua logica è: a Putin
> sparerei perché i filorussi hanno cercato di
> farmi fuori, i russi che abitano in Ucraina li
> espellerei in massa perché sostengono
> Putin.
> La logica dei russi d'Ucraina è invece stare con
> la Russia e perciò sostenere Putin e fare di
> tutto perché il posto in cui abitano finisca ai
> russi. La logica degli ucraini è fare di tutto
> per
> impedirlo.
>
> Tutte queste logiche sono valide, la sola
> platealmente arzigogolata è quella dell'occidente
> che se la prende contro la secessione della
> Crimea.
>
> > Sarebbe accettabile, secondo te, se un
> presidente
> > italiano in carica dicesse "fosse per me
> > bombarderei con una nucleare tutto il sud
> italia"
> > (o il nord, o dicesse "ammazzerei tutti i negri
> > in
> > italia")?
> >
> > Che prospettiva/speranze per il futuro ritieni
> > potrebbero avere i russi in ucraina (soprattutto
> > in Crimea in cui sono la maggioranza) con un
> > presidente simile? Ritieni che un presidente
> > simile potrebbe davvero rappresentare _tutti_ i
> > suoi cittadini nonostante ne voglia eliminare
> una
> > buona fetta? Non ritieni a questo punto
> > giustificata la paura dei russi in Crimea e non
> > riterresti perciò naturale che vadano a chiedere
> > protezione a Putin (che, a sua volta, magari
> > conoscendo la matta, sa meglio di tutti noi
> messi
> > assieme che le sue non sono solo vuote
> > parole)?
> >
> > C'è già stato in passato un "presidente" con
> > queste tendenze... e non è finita bene per
> > l'Europa.
La storia si ripete, non insegna ?
topobruno
454