05 mag 2014, 00.59link html
05 mag 2014, 15.15link html
05 mag 2014, 20.47link html
- Scritto da: Garson Pollo
> Ci mancherebbe, devi pagarti pannelli, tasse e
> interessi. E forse forse dato che va accatastato
> aumenta anche il valore dell'immobile quindi
> delle tasse da pagare su di
> esso.
>
> Vediamo se gli viene in mente di mettere qualche
> balzello sul pellet, tanto per
> gradire.

Mah che siano coglioni è un dato di fatto, d'altra parte il non avere cervello è una caratteristica necessaria per diventare politico, tutti gli altri fanno lavori utili e interessanti.

Ma ne hanno di tasse da mettermi prima di annullarmi i guadagni.
Solo di elettricità risparmierò circa 800-1000 euro l'anno... a questo vai poi a sommare i 2000/anno di incentivo... e non ti saprei dire ora i soldini derivanti dalla vendita dell'energia in surplus (pochi al confronto dei numeri precedenti).

A questo ora somma anche il risparmio di GAS per il riscaldamento dell'acqua dei sanitari che ora avviene con una pompa di calore alimentata elettricamente (che non ti so quantificare, non ho tenuto traccia anche di questo).

Per quanto riguarda gli interessi... non ne ho più. Ho saldato il debito che avevo attivato con la banca proprio meno di 1 mese fa (grazie alla vendita di una proprietà di cui non mi andava più di occuparmi e che per me era solo fonte di lavoro inutile, rischi e tasse), quindi ora tutti quei soldini sono al 100% miei.

Insomma, magari mi tasseranno anche, ma prima di rendere la cosa poco conveniente ne deve passare di acqua sotto i ponti.

Purtroppo molta gente si farà spaventare dalle cretinate inventate da questo governo di microcefali (e da Monti precedentemente) e credendo di finire per perderci non si farà il proprio impiantino, danneggiando sé stessi, l'ambiente e distruggendo il mercato del FV che stava creando posti di lavoro un po' ovunque in Italia... ma io che ci posso fare al riguardo. Personalmente posso solo dirti che se tornassi indietro rifarei esattamente tutto quanto... per me, economicamente parlando, è stato un vero affare e ambientalmente parlando mi ha permesso di incidere molto meno sull'ambiente che mi circonda.

Non vedo l'ora che le auto elettriche diventino un pochino più appetibili e a quel punto potrò "mandare a ca*are™" anche i distributori di carburante.