Dopo 50 anni da schiavo e di maltrattamenti Raju è da qualche giorno libero.
www.wildlifesos.org/blog/rajus-journey-freedom-photo-journal

La storia anche su tgcom:
http://www.tgcom24.mediaset.it/animali/2014/notizi...

7 luglio 2014
Elefante libero, lacrime di gioia
India, tolte le catene al possente Raju

Cinquant'anni passati in India come animale da soma, in catene dalla nascita. Ora finalmente libero. E' la storia di Raju, elefante che ha pianto al momento della sua liberazione, quando è iniziata la sua nuova vita da animale libero. Grazie all'associziazione Wildlife SOS, Raju, un'intera vita passata a lavorare per l'uomo, mai come in questo caso suo aguzzino, ha versato lacrime di gioia.

E' stata una delle operazioni più emozionanti della mia vita", ha affermato uno dei partecipanti, il dottor Yaduraj Khadpekar. "Le lacrime dell'elefante dimostrano quanto questo animale sia intelligente, avendo capito che gli stavamo dando la libertà, e quanto crudele dev'essere stato il trattamento cui è stato sottoposto per un'intera vita".

Raju era incatenato con delle catene con gli spilli alle zampe!!

L'associazione si occupa in India, di liberare e salvare elefanti e orsi in cattività, sopratutto quelli in pericolo. Ma anche quelli liberi e a volte abbandonati, oltre ad altre specie come i rettili.
http://www.wildlifesos.org/
Ha sede in UK, USA e India.
Se qualcuno vuole aiutare, può contribuire:
http://www.wildlifesos.org/donate
Hanno anche bisogno di acquistare un nuovo e più capace trattore e un nuovo generatore.
BSD_like
907
 
 
09 lug 2014, 01.28link html
09 lug 2014, 02.00link html
09 lug 2014, 02.11link html
09 lug 2014, 04.15link html
09 lug 2014, 04.22link html
09 lug 2014, 15.13link html