non è reato se il numero di piante è <= 3, sono coltivate in vaso e la concentrazione di THC è bassa.

Resta un illecito amministrativo e potrebbero sospendervi la patente e sequestrarvi le armi.

http://www.lettera43.it/cronaca/coltivazione-marij...

Mi auguro che questa stupidaggine di ritenere la coltivazione di Marijuana ad uso personale un reato venga presto sradicata del tutto e forse le cose piano piano stanno veramente cambiando.

Infatti, oltre ad essere una palese fesseria quella di limitare ingiustamente la libertà dei cittadini di fare di sé stessi ciò che vogliono senza idioti moralisti che vogliono imporre il loro modo di vedere le cose a chi NON le condivide (simile al proibizionismo americano sugli alcolici degli anni passati), legalizzare l'uso della marijuana a scopo personale (ricreativo e medico) toglierebbe al crimine organizzato un sacco di soldini e un intero, pericoloso, mercato che mette davvero a rischio le vite di moltissime persone (non puoi mai sapere se ci sono state "aggiunte" a quello che ti hanno venduto come "marijuana" né puoi sapere se le quantità di THC sono state artificialmente aumentate).