le ricerche in internet da me fatte, conversazioni facebook, e altro sono divenute di dominio pubblico fra amici e non. Ero assiduo frequentatore di un piccolo forum di nicchia dove avevo stretto diverse amicizie, con tanto di scambio di mail e quant'altro quando all'interno dello stesso comincio a trovare discussioni che rivelano la conoscenza da parte degli utenti di fatti personali. Faccio una scansione con l'antivirus e nulla. Quindi tralascio se non fosse che a distanza di qualche mese trovo parenti e amici a conoscenza degli stessi fatti privati. Cosi mi accorgo che non tramite un virus o qualcosa del genere la mia vita privata è stata diffusa ai quattro venti. Tutto ciò che passava sullo schermo del pc, tutto ciò che cercavo e perfino la cam e il microfono erano sotto controllo. Ma come sempre l'antivirus niente. Provo a cambiarne diversi, a fare scansioni online ma come sempre nessun risultato. Lascio passare ancora del tempo. Cambio compagnia telefonica, mettendo la linea satellitare e la cosa si aggrava. Sembra che adesso possano addirittura sentire le telefonate oltre a vedere/sentire ciò che accade in casa. Non so a chi rivolgermi e cosa fare per eliminare questo virus. Non sono ferrato in sicurezza informatica e la situazione è grave, molto grave. Consigli?
11 set 2014, 23.25link html