24 set 2014, 17.24link html
- Scritto da: marcomagl
> Non dico quali sono i rischi di un acquisto su
> internet, mi spiego meglio, ogni batteria del
> modello uguale al mio pc va bene? Oppure alcune
> sono
> differenti?

Probabilmente si tratta di una batteria non originale, assumo non sia originale in quello che scriverò...

Tieni conto che le batterie al litio concentrano molta potenza in poco spazio; meno della potenza che troveresti nello stesso volume di combustibile fossile ma sufficiente ad incendiarsi con fiamme molto molto calde e potenzialmente molto pericolose.

Ne consegue che acquistare batterie non originali ti espone a dei rischi in più rispetto all'uso di batterie originali.

Tanto per dirne una... tempo fa (qualche anno fa) Sony ha dovuto ritirare delle batterie per portatili (originali) proprio per il pericolo di rischio d'incendio (nessuno degli incidenti noti ha avuto effetti disastrosi ma potenzialmente poteva succedere).

Ora, Sony è una grossa azienda che fa controlli e ci tiene alla propria immagine ed è in grado di ritirare un prodotto difettoso e pericoloso quando la cosa le viene segnalata... ma cosa sarebbe successo se quelle batterie fossero state prodotte da un'azienda sconosciuta che magari ha usato prodotti scadenti per risparmiare sui costi? Probabilmente la cosa non sarebbe mai finita sui giornali e nessuno degli acquirenti ne sarebbe stato avvertito con conseguenze potenzialmente fatali per alcuni.

Questo video ti mostra un incidente simulato (ovvero provocato) tanto per farti vedere la pericolosità della cosa:


Ora non voglio dire che dovresti spendere 70 euro invece di 30... io stesso ho comprato diverse batterie al litio non originali proprio per risparmiare... ma voglio solo mostrarti un possibile problema e farti riflettere sul fatto che forse quei 40 euro scarsi risparmiati ti possono costare la casa o la vita. Che succede ad esempio se lasci il portatile sul tavolino in cucina mentre vai al lavoro e qualcosa va storto (un corto circuito interno ad esempio)? Magari con bambini in casa? Magari in un appartamento di un edificio con diverse famiglie sopra e sotto di te?

Detto questo, generalmente il parametro più importante (oltre alla tensione che deve essere identica a quella originale) è la quantità di energia immagazzinata espressa in mAh. Più quel numero è alto più energia quella batteria è in grado di contenere e più a lungo sarà in grado di farti funzionare il dispositivo che ci colleghi.

Non ci sono purtroppo altri parametri che io conosca che ti permettano di stabilire la qualità dei componenti e della manifattura della batteria né stimare una sua durata. Puoi avere fortuna o sfortuna. Potrebbe capitare che quella batteria da 30 euro avrà una vita più lunga di quella da 70, oppure il contrario... l'unica sarebbe comprarle entrambe e verificare di persona.