Londra, i taxi ingoiano telefoninila redazione 
25 gen 2005, 00.00
 Chiudi
il titolo è uno scherzo ovviamente, è assurdo generalizzare in questa maniera.

Sta di fatto che ho lasciato la mia Canon digitale da Starbucks a Cheltenham nel Gloustershire durante la vigilia di natale in mezzo a una folla pazzesca.
Dopo un'ora me ne sono accorto, ho telefonato e me l'avevano messa da parte... e si trattava di commessi extracomunitari malpagati e oberati di lavoro!!! Mi viene qualche dubbio che potesse succedere lo stesso da un nostro MacDonald's

Sui treni italiani ho perso una quantita' di ombrelli, cartelle, impermeabili, cellulari... mai ritrovato nulla.

Oggi poi non c'e' piu' l'ufficio oggetti smarriti nelle stazioni, solo gli oggetti piu' schifosi o strani vengono accatastati e rivenduti all'asta una volta l'anno...

Unico ricordo positivo ferroviario: ricordo di avere abbandonato un paio di scarpe su un treno Trieste-Venezia 10 ani fa. Allora non c'era ancora il numero unico di Trenitalia per le informazioni e le stazioni F.S. apparivano sull'elenco telefonico: ho chiamato a Portogruaro e mi hanno intercettato la scatola, per farmela recuperare con una veloce corsa in autostrada.... Altri tempi veramente!!

Ciao
Max
Anonimo
 
 
 
 
25 gen 2005, 14.42permalink
25 gen 2005, 22.15permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi25 gen 2005, 11.46permalink
25 gen 2005, 12.24permalink
25 gen 2005, 16.17permalink
25 gen 2005, 09.34permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi25 gen 2005, 09.18permalink
25 gen 2005, 13.31permalink
25 gen 2005, 13.34permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi25 gen 2005, 00.04permalink
25 gen 2005, 00.18permalink
25 gen 2005, 00.23permalink
25 gen 2005, 00.28permalink
25 gen 2005, 12.17permalink