50 mila dollari per le luci rosse di Second Lifela redazione 
29 mar 2007, 00.00
29 mar 2007, 09.02permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 mar 2007, 09.23permalink
29 mar 2007, 09.31permalink
29 mar 2007, 11.07permalink
29 mar 2007, 13.45permalink
29 mar 2007, 14.21permalink
29 mar 2007, 16.48permalink
29 mar 2007, 12.41permalink
29 mar 2007, 10.37permalink
29 mar 2007, 14.15permalink
29 mar 2007, 20.08permalink
29 mar 2007, 20.10permalink
29 mar 2007, 16.38permalink
29 mar 2007, 19.13permalink
24 nov 2008, 11.30permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 mar 2007, 10.16permalink
29 mar 2007, 12.56permalink
29 mar 2007, 17.33permalink
29 mar 2007, 18.25permalink
29 mar 2007, 18.25permalink
29 mar 2007, 10.41permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 mar 2007, 10.56permalink
29 mar 2007, 14.55permalink
29 mar 2007, 16.11permalink
29 mar 2007, 16.46permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi29 mar 2007, 12.23permalink
29 mar 2007, 16.44permalink
29 mar 2007, 17.38permalink
29 mar 2007, 19.16permalink
 Chiudi
29 mar 2007, 13.27permalink
29 mar 2007, 13.28permalink
29 mar 2007, 14.08permalink
29 mar 2007, 16.07permalink
29 mar 2007, 16.44permalink
> Be', se ci pensi bene, è l'esatta replica di
> quello che è avvenuto con la videodipendenza,

Ovviamente ciò che piace ad altri è sempre dipendenza, vizio, perversione, negatività a priori.

E' così difficile realizzare che in questa, come in tutte le altre situazioni dell'universo umano, l'abuso sia un estremo e non una prassi?
Anonimo
 
 
 
 
29 mar 2007, 16.51permalink
29 mar 2007, 20.09permalink
29 mar 2007, 19.12permalink
29 mar 2007, 16.39permalink