SSD a memristori, presto realtàla redazione 
13 ott 2011, 09.15
 Chiudi
Apri tutti i messaggi13 ott 2011, 12.07permalink
13 ott 2011, 13.25permalink
13 ott 2011, 15.01permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi13 ott 2011, 12.11permalink
13 ott 2011, 12.11permalink
13 ott 2011, 15.14permalink
14 ott 2011, 00.08permalink
Scusa.... non amo il quote in line e lo evito.

Punto uno: Ok, le virgolette, ho "cotto" il sashimi. No. Il sashimi si taglia, si prepara, non si cuoce, le virgolette non mi aiutano.

Punto due: L'articolo linkato ( http://punto-informatico.it/3164834/PI/News/hp-mem... stesso autore ) esordisce in un periodo con "Invece di immagazzinare un singolo bit per volta, dice Williams, la nuova conoscenza acquisita sul funzionamento nanoscopico della tecnologia dei memristori permetterà ad HP di registrare ben 4 bit in una memoria a strato multiplo" seguito da "Anche il memristore sarà dunque tridimensionale come le future CPU a 22 nanometri di Intel". Sono due cose che non centrano niente. E' come dire "La mia macchina e' a metano, e quindi e' catalizzata". Oppure "Ce l'ho lungo, e quindi lo so usare".

Punto tre: Mi riferivo sempre all'articolo linkato di cui sopra chye, ben dici, non usa la parola "novita'", si limita a dire "fatto che dona al memristore l'ennesima qualità "rivoluzionaria" da spendere nella lotta prossima ventura". Non c'e' niente ne di nuovo ne tantomeno di rivoluzionario ne nella configurazione 3D ne tantomeno nella memorizzazione multilivello.

Tutto cio' non ha nessuna intenzione di essere un attcco personale contro Maruccia che, anzi, e' tra gli autori qui' che piu' mettono dei contenuti tecnici negli articoli e godono (per quel poco che vale) della mia stima. Solo stavolta l'articolo ha toppato e fa riferimento a un articolo che e' anche peggio.

Come sempre.... JMHO (benevola).

A.
13 ott 2011, 16.39permalink
14 ott 2011, 00.13permalink
13 ott 2011, 16.35permalink