USA, processo alla talpa di Wikileaksla redazione 
23 nov 2011, 16.09
 Chiudi
23 nov 2011, 20.08permalink
24 nov 2011, 16.25permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi23 nov 2011, 18.52permalink
24 nov 2011, 16.27permalink
... Tra quell'altro lì, l'abbronzato, che faceva il figo con il popolo, però non ha fatto nulla per calmare le manifestazioni e non parliamo del poliziotto beccato a "condire" gente che protestava pacificamente (robe che se lo fai in Italia, quelli dei centri sociali gli danno la caccia e lo impalano vivo), per non parlare di tutto il casino che stanno combinando tra Palestina ed Israele e l'ufficializzazione dei piani d'attacco con l'Iran. Aggiungete pure lo spostamento in massa di truppe in Australia (che non ho capito bene a cosa dovrebbe servire tutto ciò) e l'annuncio di "levate le tende subito" inviato alla Siria, proprio..

Se condannano Manning, proprio, credo che l'America passerà dalla parte dei cattivi, non dei buoni. Ipocriti come al solito ed ora, più di prima. E l'abbronzato ora se ne va in giro a far prediche, per vincere le prossime elezioni. L'unica cosa che può sperare e che l'opposizione americana, cioè i repubblicani, continuino a fare i pagliacci, come fanno i loro pari in italia. L'unico modo per vincere, dopo il casino che ha combinato.
Anonimo
Anonymous