Oltre al copyright c' di pila redazione 
25 nov 2011, 13.42
25 nov 2011, 14.17permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi25 nov 2011, 14.26permalink
25 nov 2011, 14.33permalink
25 nov 2011, 14.49permalink
28 nov 2011, 07.48permalink
28 nov 2011, 10.50permalink
28 nov 2011, 12.41permalink
28 nov 2011, 12.47permalink
28 nov 2011, 13.26permalink
28 nov 2011, 16.01permalink
28 nov 2011, 16.06permalink
25 nov 2011, 15.37permalink
25 nov 2011, 16.39permalink
25 nov 2011, 16.41permalink
28 nov 2011, 16.31permalink
25 nov 2011, 17.07permalink
25 nov 2011, 17.10permalink
25 nov 2011, 17.55permalink
25 nov 2011, 18.33permalink
25 nov 2011, 20.07permalink
27 nov 2011, 15.36permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi25 nov 2011, 16.48permalink
25 nov 2011, 17.12permalink
25 nov 2011, 20.57permalink
25 nov 2011, 19.23permalink
25 nov 2011, 19.40permalink
25 nov 2011, 20.48permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi25 nov 2011, 16.54permalink
25 nov 2011, 17.00permalink
25 nov 2011, 17.02permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi25 nov 2011, 16.56permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi26 nov 2011, 14.29permalink
26 nov 2011, 14.55permalink
26 nov 2011, 16.33permalink
26 nov 2011, 19.39permalink
26 nov 2011, 22.24permalink
27 nov 2011, 13.44permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi28 nov 2011, 10.49permalink
- Scritto da: Gurmugna

> Il business model della copia non è sbagliato
> come voi pensate, è un modello come un altro.

E' sbagliato!
Il lavoro si paga a tempo.
L'architetto che vende il suo progetto a 50.000 euro, quanti mesi ha lavorato, ipotizzando 5.000 euro al mese? 10 mesi? Ha senso? No.

Il software costato migliaia di euro non costa cosi' tanto.
Prendi il costo del programmatore, per il tempo che ci mette.

> Andrebbe affinato, i prezzi abbassati, e la
> concorrenza resa più giusta, ciò non toglie il
> fatto che se scarichi gratis la tua copia invece
> di pagarla non sei nel giusto perchè se l'azienda
> fallisce a causa del tuo condividere gratis

Il bene digitale si presta ad essere copiato gratis. Oggi.
Domani quando inventeranno i replicatori, anche i beni materiali potranno essere copiati gratis o quasi.
E allora?
Fermiamo il progresso per conservare un modello di business che sta gia' mostrando tutti i suoi limiti e le sue imperfezioni?

La soluzione e' molto semplice sai?
Hai una idea? Non la pubblichi, ma la sfrutti in proprio e fai pagare la fruizione dal vivo.

> e
> quindi non far pagare gli acquirenti, la colpa
> c'è ed è simile al furto.

No. Il far pagare qualcosa che si puo' ottenere gratis e' simile al furto!

> E non dire che nessuno ha chiesto all'azienda di
> fare il software o il gioco per cortesia, non
> siamo all'asilo.

Eh, gia'. Quando non si puo' controbattere l'evidenza, si tira in ballo l'asilo.

L'epoca del business basato sul gaming offline e' finita.
Vuoi fare business nel gaming? Fai giochi online e vendi abbonamenti.
E le versioni offline le lasci gratuite.

Oppure, ancora piu' semplice, abbandoni il business.
panda rossa
27.362
 
 
28 nov 2011, 11.05permalink
28 nov 2011, 11.19permalink
29 nov 2011, 10.25permalink
29 nov 2011, 10.47permalink
02 dic 2011, 14.16permalink
29 nov 2011, 10.54permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi28 nov 2011, 17.36permalink
28 nov 2011, 17.51permalink
29 nov 2011, 15.42permalink
28 nov 2011, 21.06permalink
09 gen 2012, 14.24permalink