Mogees, musica elettronica al toccola redazione 
09 gen 2012, 17.26
 Chiudi
Apri tutti i messaggi09 gen 2012, 19.21permalink
09 gen 2012, 20.13permalink
09 gen 2012, 22.33permalink
10 gen 2012, 09.25permalink
10 gen 2012, 09.30permalink
10 gen 2012, 09.41permalink
> Se il rumore di fondo dell'universo fosse una
> sinfonia sarebbe una scoperta
> grandiosa...significherebbe che l'universo
> produce armoniche naturali, quindi ampiamente
> analizzabili e predicibili
>Sorride


Bah, mica serve fare la trasformata di fourier del segnale.
Che ci vuole ad associare ad un campione casuale del rumore un riff di chitarra qua, un passaggio di batteria la`, etc.? Certo, non e` musica classica, ma il discorso e` analogo, anzi anagolo.

E non mi si dica "ma a questo punto lo posso fare con qualsiasi cosa".
La mia risposta sarebbe "appunto!!!".

Poi non e` certo come avere un trasduttore tipo quello del moogees, ma mi pare che di aggeggi di quel tipo se vai nel relativo campo accademico, ne trovi a go-go.

Questo in particolare non mi sembra nemmeno tanto originale. Ma forse faceva bello l'articolo sul cervello in fuga.

Tra parentesi, rileggendo l'articolo, anche il mogees usa un "database di sample", quindi non trovo grossa differenza col "database di ritmi" o di riff(raff).


> Al di là della fantasia, l'idea è carina.


Vedi sopra.


> Magari


Magari?!?! Sorride


> inutile alla sopravvivenza del genere umano ma
> può dar vita a nuove forme di produzione
> musicale! Sicuramente è un progetto molto più
> interessante e divertente di molte
> tesi-fotocopia... non tutta la ricerca è votata
> al "bene
> supremo".


Lo ben so. Sorride


> Lungimirando però mi viene in mente che questo
> approccio potrebbe essere applicabile alle
> scienze cognitive e alla ricerca neurologica. In
> fin dei conti ci sono diversi misteri riguardo
> alle proprietà della musica, a come viene
> prodotta, a come reagisce il cervello,
> ecc.


Mah, per come viene prodotto un suono c'e` l'acustica, materia ben nota.
Per la musica, assemblaggio di suoni, c'e` il conservatorio, ma anche BandInABox.
Per come reagisce con il cervello, beh, a questo punto non so se il moogees ci puo` dare una mano...
Anonimo
t a n y s t r o p h e u s
 
 
 
10 gen 2012, 09.53permalink
10 gen 2012, 11.38permalink
10 gen 2012, 01.01permalink
10 gen 2012, 21.49permalink