Il video negli occhialila redazione 
10 gen 2012, 17.40
11 gen 2012, 15.13permalink
 Chiudi
Apri tutti i messaggi12 gen 2012, 13.10permalink
12 gen 2012, 13.21permalink
12 gen 2012, 13.57permalink
12 gen 2012, 14.52permalink
12 gen 2012, 15.39permalink
12 gen 2012, 15.47permalink
12 gen 2012, 15.56permalink
- Scritto da: panda rossa
> - Scritto da: Drummer
> > - Scritto da: krane
> > > - Scritto da: Drummer
> > > A te trarre le conclusioni.
> >
> > Certo, grazie, che con i traduttori
> automatici
> > ancora non ci siamo lo sapevo anch'io. Ma
> quello
> > che mi chiedo è quanto siamo vicini alla
> > tecnologia per poter avere uno scenario del
> > genere. Che poi il collo di bottiglia siano
> > proprio i traduttori automatici, ammetto che
> è
> > vero.
>
> Non e' vero neanche quello: i traduttori
> automatici oggi funzionano maluccio, partendo da
> un testo
> SCRITTO.
>
> L'ipotesi tua prevede prima ancora della
> traduzione un RICONOSCIMENTO VOCALE, che allo
> stato attuale funziona addirittura peggio della
> traduzione.
>
> Quindi tu vorresti implementare un traduttore
> malfunzionante moltiplicato per un riconoscimento
> vocale malfunzionante, e dirigere l'output verso
> un device che ancora non
> esiste.

> Fatti un po' i conti di quanto siamo lontani...

E quanto saremo lontani ??ù
Facendo i conti, ma all'indietro, non posso fare a meno di pensare che 40 anni fa non c'era ne' la traduzione ne' il comando vocale, ne' la capacita' neanche di processare cose simili a quello che fa un dragondictate; ora quanto ci siamo vicini rispetto ad allora ? Onestamente non saprei dire nei prossimi 20 a che punto possiamo arrivare.
krane
22.510
 
 
12 gen 2012, 16.54permalink
12 gen 2012, 17.14permalink
12 gen 2012, 21.30permalink
12 gen 2012, 22.16permalink
12 gen 2012, 18.36permalink